Primo appuntamento con gli instore dello Sky Stone & Songs, il 16 gennaio, quando, a partire dalle 15, sarà ospite in negozio Vacca. Il rapper è la terza volta che viene a Lucca per presentare i suoi lavori e questa è la volta di ‘Don Vacca Corleone’. L’instore sarà anche l’occasione per incontrare i suoi fans.

Come funziona? Le regole sono sempre le stesse.

Per entrare all’instore è necessario avere il pass Sky Stone e il pass si ottiene comprando il disco allo Sky Stone & Songs.

Le regole imposte dalle case discografiche ci impongono UN PASS = UNA PERSONA.

Il cd può essere acquistato il giorno dell’instore oppure in prevendita i giorni precedenti. Noi vi consigliamo di comprarlo in prevendita (e di non perdere il pass), perché così il giorno dell’instore fate una fila sola: quella per entrare e incontrare l’artista.

Ci possono essere eccezioni?

Non dipende da noi, quindi, prima che si svolga l’instore, vi diciamo di ‘no’. In tutti i casi si tratterebbe di ‘eccezioni‘, cosa che significa che è sempre UN PASS=UNA PERSONA e, in casi del tutto eccezionali, potrebbe essere che venga fatto entrare qualcuno (un fratellino o una sorellina o un genitore, ad esempio), assieme a voi.

Chi avesse acquistato il cd non allo Sky Stone & Songs e, quindi, non fosse in possesso del pass, può provare a venire, ma non è garantito che entri: dipenderà dal numero delle persone in possesso del pass, dagli impegni dell’artista e dal suo staff. Se lo staff dell’artista decidesse di farli entrare, comunque entrerebbero dopo quelli in possesso del pass.

Praticamente impossibile entrare se non si ha almeno il cd.

Le fotografie vengono fatte ESCLUSIVAMENTE dallo staff dello Sky Stone & Songs e sono reperibili sia sul sito, sia sulla nostra pagina facebook, dai giorni successivi all’instore. In genere siete tantissimi, quindi non è possibile per motivi di tempo fare selfie, video o audio ‘personali’, ma solo le fotografie dello staff.

Non provateci! Ci costringete a dirvi di no e ci dispiace!!!

L’autografo dell’artista in genere viene fatto solo sul cd (del resto è un firma-copia, no?!?!). Se però l’artista e il suo staff lo permettono, potrete sperare che vi firmi qualsiasi cosa, dalla cover del telefono, al diario, alle scarpe… Dipende molto dagli impegni della giornata dell’artista. In genere gli artisti firmano anche altro oltre al cd, ma se non fosse possibile, non prendetevela: vuol dire che non è proprio possibile!

E ricordate: UN PASS = UNA PERSONA!!