Pubblicato il Lascia un commento

Robyn Hitchcock – The Man Upstairs

hitchcock-manupstairs-cover_sm_2A un anno di distanza da ‘Love from London’, Robyn Hitchcock arriva sul mercato con un nuovo lavoro. Questa volta si tratta di un album, ‘The Man Upstairs’ per lo più composto da cover, realizzate grazie al prezioso contributo di Joe Boyd, produttore di leggende del folk, quali Nick Drake e i Fairport Convention.

E le riletture che Hitchcock propone sono, appunto, in chiave rigorosamente folk.

Anticipato dall’uscita del video di ‘The Ghost in You’ dei Psychedelic Furs, ‘The Man Upstairs’ propone una serie di cover estremamente eterogenea. Si passa infatti dai Roxy Music, a Grant-Lee Philips, passando per i Doors e I Was A King.

Oltre alle cover, come detto, vi sono degli interessanti brani inediti.

Il filo conduttore? Difficile da trovare qualche elemento che dia un segno di continuità a questo lavoro, se non quello di essere fortemente caratterizzato dalla voce di Hitchcock.

I brani, però, scorrono via in una piacevole lettura folk, dovuta soprattutto alla somiglianza con le sonorità che hanno reso Nick Drake pietra miliare della musica contemporanea. Ne nasce un disco che è un piacere ascoltare e che sicuramente troverà la sua massima espressione in quella dimensione live che è così importante per questo musicista.

TRACKLIST

  1. The Ghost In You
  2. San Francisco Patrol
  3. To Turn You On
  4. Trouble in Your Blood
  5. Somebody to Break Your Heart
  6. Don’t Look Down
  7. Ferries
  8. Comme Toujours
  9. The Crystal Ship
  10. Recalling the Truth

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *