Pubblicato il Lascia un commento

THE DECEMBERISTS – WHAT A TERRIBLE WORLD, WHAT A BEAUTIFUL WORLD

‘What a terrible world, What a beautiful world’ è il nuovo disco dei The Decemberists, nonché il successore di ‘The King is Dead’, datato 2011 ed è prodotto da Tucker Martine (My Morning Jacket; Neko Case). Singolare il modo dei Decemberists di promuovere questo disco: gruppo americano, infatti, lo ha portato per le vie di Brooklyn in stile ‘busker’.
Settimo album in studio della band indie rock americana, è stato pubblicato a gennaio: «E’ una specie di riassunto dei Decemebrists – ha detto il chitarrista Chris Funk – una sorta di greatest hits, composto solo di canzoni inedite. Alcune erano state scritte per ‘The King is Dead’ e mostrano il nostro lato più ‘americano’, altre riflettono il gusto per il pop britannico. A volte suoniamo come un gruppo folk, a volte come la backing band di Morrisey».
E tutte queste diverse suggestioni e atmosfere sono perfettamente rappresentate in questo disco.

Hits: 0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.