Pubblicato il Lascia un commento

Lucio Corsi – altalena boy

Due ep divengono un album unico con dieci canzoni che raccontano chi sia Lucio Corsi, il ragazzo che da Vetulonia è partito alla conquista di Milano.
In “Vetulonia Dakar” la protagonista era la campagna maremmana e tutti gli animaletti e le bestiole che la popolano.

“Altalena Boy” cambia sguardo e punta molto più in alto, anzi, ancora più in alto di dove lo sguardo può arrivare. I protagonisti questa volta arrivano dallo spazio: si parla di Godzilla, arrivano gli Alieni, si racconta di un Astronave e infine si narra la leggenda di Altalena Boy, la storia di un ragazzino che dopo un giro della morte su un’altalena è sparito, finito chissà dove. Il paese si interroga e iniziano a circolare delle voci, che in breve tempo trasformano Altalena Boy in una leggenda.

Una leggenda nata dalla fantasia e dalla poetica di Lucio Corsi, l’unico supereroe sulla terra che ha il potere di compiere due anni in soli 6 mesi (oggi ne ha 21, in Aprile ne aveva 19).
Se prima Lucio Corsi aveva pubblicato un ep d’esordio improntato sul minimalismo del chitarra e voce, oggi si ripresenta con un suono molto più ricco e articolato, pur mantenendo una grande semplicità e immediatezza di fondo. Prodotto da Federico Dragogna, il nuovo disco si intitola “Altalena Boy / Vetulonia Dakar”: esce per Picicca Dischi, con distribuzione Sony Music.

Hits: 0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.