Pubblicato il Lascia un commento

Friday I’m In Love ~ The Doors: Let the Serpent sing

TheDoors

Venerdì 20 novembre, il giornalista e scrittore Aurelio Pasini sarà ospite allo Sky Stone and Songs in piazza Napoleone a Lucca, per l’incontro del ciclo Friday I’m in Love dedicato alla storia dei Doors.
Nell’incontro, in programma come di consueto alle ore 21:30 a ingresso libero, Pasini – critico musicale de ‘Il Mucchio Selvaggio’ e autore del libro ‘The Doors – Until the end. Testi commentati’ – ripercorrerà la storia di una delle band più mitiche della storia del rock a cinquanta anni dalla sua formazione.

the_doors_wallpaper_01La band è nata cinquanta anni fa, nel 1965, ad opera di Jim Morrison, Ray Manzarek, Robby Krieger e John Densmore, per sciogliersi pochi anni dopo, solo 8, nel 1973, e, cioè, due anni dopo la morte di Jim Morrison, avvenuta nel 1971 a Parigi.

I Doors sono considerati uno dei gruppi che maggiormente ha scritto la storia della musica di quel controverso periodo, riuscendo, nelle loro composizioni, a unire blues, psichedelia e jazz. Questa magica alchimia ha dato vita a capolavori immortali, come ‘Light My Fire’, ‘The End’ ‘Hello’ o ‘Riders on the Storm’, che sono diventati punto di riferimento per un altissimo numero di artisti.

jim-morrisonQuello che René Bassani ci propone è la storia di questa band che, in una manciata di album, tra estasi e oscure fascinazioni, si è mossa all’ostinata ricerca di un passaggio tanto stretto quanto inaccessibile verso ‘un’altra parte’: un viaggio attraverso la stagione visionaria, intensa, poetica, caotica e selvaggia di una delle più incendiarie band della storia del rock.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *