Pubblicato il Lascia un commento

Savages – Adore Life

Un quartetto completamente femminile che irrompe sulla scena musicale, intanto, non è una cosa così comune da trovare.
Se poi, questo quartetto femminile (tre inglesi e una francese, la frontman) hanno anche successo, la rarità è servita. Le Savages fanno una musica che sta in quell’ambiente post-punk, molto dark, che tanto ricorda i Joy Division o Siouxie and The Banshees.
Ma le Savages non si sono fermate a quella musica e a quel periodo. Sono andate avanti e, inserendosi completamente in quello che è il loro tempo, hanno fatto compiere un’evoluzione vera e propria alla loro musica, proiettandola con prepotenza nel Terzo Millennio.
Ne vengono fuori delle composizioni assolutamente interessanti dal punto di vista musicale, anche se, ovviamente, dai toni molto scuri come quelli che ci si aspetta in questo ambito.
Adore Life‘ non delude le aspettative per il secondo lavoro di questa band e segna un’ulteriore crescita rispetto al precedente ‘Silence Yourself‘.
L’album è stato registrato ai Rak Studios di Londra lo scorso aprile, prodotto da Johnny Hostile (che è anche il compagno della cantante, Jehnny Beth, alla quale si devono la maggior parte dei testi – anche questi molto ‘scuri’ – dell’album.
Il risultato è sicuramente da ascoltare e da approfondire, sicuri di aver ‘scoperto’, se ancora non si conosce, una delle band più interessanti del panorama musicale odierno.

TRACKLIST

  1. The Answer
  2. Evil
  3. Sad Person
  4. Adore
  5. Slowing Down The World
  6. I Need Something New
  7. When I Love
  8. Surrender
  9. T.I.W.Y.G.
  10. Mechanics

Hits: 0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.