Pubblicato il Lascia un commento

Iggy Pop – Post Pop Depression

Post Pop Depression‘ è il diciassettesimo album di studio di Iggy Pop ed è stato pubblicato dalla casa discografica Loma Vista Recording. Prodotto da Josh Homme dei Queens of the Stone Age, l’album è stato registrato in gran segreto e vanta i contributi di Dean Fertita dei Queens of the Stone Age e del batterista degli Arctic Monkeys, Matt Helders.
Iggy Pop e Josh Homme hanno iniziato a lavorare all’album nel mese di gennaio del 2015: Iggy Pop ha inviato un messaggio a Homme per chiedergli se fosse interessato a scrivere della musica assieme a lui: dopo averne parlato al telefono, Iggy ha inviato alcuni testi via mail a quello che diventerà il produttore del disco. Tre mesi dopo, Home ha, a sua volta, inviato dei testi a Pop e, alla fine, hanno convenuto che una collaborazione non solo era possibile, ma anche auspicabile.
E’ stato così che hanno iniziato a lavorare su del materiale incompleto, tanto che lo stesso Iggy Pop ha definito l’album come una sorta di work in progress tra i due musicisti che hanno aperto una sorta di discussione continua sull’evoluzione delle canzoni.
L’album, alla fine, è composto da nove tracce ed è stato autofinanziato dai due musicisti, che, alla fine hanno iniziato un breve tour promozionale, che li porterà anche in Europa quest’estate.
Accolto positivamente dal pubblico e dalla critica, si prospetta come una delle più interessanti uscite della primavera.

TRACKLIST

  1. Break into Your Heart
  2. Gardenia
  3. American Valhalla
  4. In the Lobby
  5. Sunday
  6. Vulture
  7. German Days
  8. Chocolate Drops
  9. Paraguay
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.