Pubblicato il Lascia un commento

Explosions in the Sky – The Wilderness

The Wilderness è il sesto album degli Explosions in the Sky ed è il primo che non sia una colonna sonora ad essere realizzato dall’oramai lontano 2011. Rispettando fedelmente quello che il titolo suggerisce, questo lavoro degli Explosions in the Sky esplora l’infinito, quello che ancora non è conosciuto, utilizzando tutti i significati che la parola ‘spazio’ può avere nel mondo di questa band: spazio mentale, spazio infinito, spazio fisico, spazio geografico e così via.
La band riesce a utilizzare il suo dono compositivo per creare una trama sonora e testuale che riempie quegli spazi che gli Explosions in the Sky descrivono così bene.
Da sonorità elettroniche dell’apertura, per tutto il disco, la musica degli Explosions in the Sky si sviluppa su sonorità estremamente contemporanee, facendo da sintesi tra sperimentazione elettronica, shoegaze, punk, dub, noise e ambient folk. In questo album si trovano echi del mondo sonoro del primo Peter Gabriel progressive, del romanticismo trionfante dei Cure dell’esordio e i momenti più melanconici dei Fleetwood Mac, tutti racchiusi in uno scrigno, rappresentato dalle tracce di The Wilderness, facendo diventare questo lavoro una pietra miliare per la storia musicale degli Explosions in the Sky.

TRACKLIST

  1. Wilderness
  2. The Ecstatics
  3. Tangle Formations
  4. Logic of a Dream
  5. Disintegration Anxiety
  6. Losing the Light
  7. Infinite Orbit
  8. Colors in Space
  9. Landing Cliffs
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.