Pubblicato il

Friday I’m in Love – Talking Heads: Morfologia della Nevrosi Moderna

talking-heads-2016La musica dei Talking Heads e la loro storia sono i protagonisti del nuovo incontro del ciclo febbraio-giugno del Friday I’m in Love, in programma il 29 aprile, alle ore 21:30 a ingresso libero.
Carlo Puddu, infatti, attraverso la loro musica parlerà di una delle band tra le più innovative, spigolose, sperimentali, ballanti e ballabili, creative, nevrotiche, intellettuali, poetiche, surreali e ironiche. Un appuntamento da non perdere per conoscere meglio una pagina della musica contemporanea di grande interesse.
I Talking Heads si sono formati a New York nel 1974 e sono rimasti in attività fino al 1991, riuscendo a portare a livelli di eccellenza assoluta l’equilibrio tra pop e avanguardia, fruibilità e sperimentazione, riconoscibilità e contaminazione, musica bianca e musica nera, diventando in questo modo uno dei punti di riferimento più solidi della new wave americana.
Guidati da David Byrne che rappresenta – forse – l’emblema dell’approccio avanguardistico alla musica pop, i Talking Head sono ricordati per la loro proposta artistica estrosa ed eclettica che trovava la sua più congeniale espressione in concerti caratterizzati da una grandissima carica emotiva.