Pubblicato il Lascia un commento

Lonely The Brave – The Day’s War

Non è stata una nascita semplice quella del primo lavoro della band inglese Lonely The Brave. Per realizzare l’album di debutto, The Day’s War, infatti, ci hanno messo ben quattro anni. Un’eternità in un momento storico dove tutto va di corsa e dove, in quattro anni, una band può nascere e morire senza troppi problemi.
Però ne è valsa la pena: i Lonely The Brave hanno realizzato quel disco che volevano veramente e ne è uscito un lavoro ben costruito, estremamente coeso e che propone una visione musicale attuale e decisamente piacevole.
Un lavoro che, quindi, conferma quello che la band aveva fatto intuire al suo debutto con l’ep ‘Backroads’, che aveva avuto un ottimo riscontro da parte della critica e aveva valso alla band la fama di rivelazione nell’anno in cui uscì, il 2013. Il 2014 è stato l’anno dei concerti live: la band, infatti, ha suonato in quasi tutti i festival inglesi, come headliner, nonché si è imbarcata in un lungo tour, che li ha fatti crescere nella loro consapevolezza e padronanza della musica, fino a diventare, oggi, una realtà in cerca solo della consacrazione del grande successo di vendita.

TRACKLIST

  1. Intro
  2. Trick Of The Light
  3. Backroads
  4. Islands
  5. Dinosaurs
  6. eserter
  7. Untitled
  8. Kings Of The Mountain
  9. Victory Line
  10. Black Saucers
  11. The Blue, The Green
  12. The Day’s War
  13. Call Of Horses
  14. Outro

Hits: 0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.