Pubblicato il Lascia un commento

Band Of Horses – Why Are You OK

Esce per Interscope/Caroline International, Why Are You OK,il quinto album in studio dei Band Of Horses.
In passato Ben Bridwell, fondatore e leader dei Band Of Horses, sarebbe letteralmente scappato di casa per comporre: rinchiudendosi in un edificio isolato o in una località remota, uscendo dopo mesi con nuove canzoni da arricchire con la sua band.
Questa volta Ben è rimasto a scrivere nell’atmosfera casalinga condivisa con la moglie e le quattro figlie ed ha permesso alle sue esperienze quotidiane e personali di entrare nel processo di composizione.

Mentre Bridwell e i suoi compagni – Tyler Ramsey, Ryan Monroe, Creighton Barrett e Bill Reynolds – erano nel South Carolina con Jason Lytle (ex-Grandaddy) per lavorare al nuovo album, un giorno durante un momento cruciale del processo di registrazione, il telefono di Ben squillò. Era Rick
Rubin
che aveva ascoltato casualmente una canzone dei Band of Horses alla radio mentre era in macchina, si era fermato ed aveva chiamato Ben.
Senza entrare nei dettagli, quella chiamata era esattamente la spinta finale che le canzoni di Bridwell necessitavano nel loro viaggio dal concepimento all’uscita.

Il risultato è il quinto album in studio dei Band of Horses, Why Are You OK, un album che fa tesoro delle loro passate esperienze ed allo stesso tempo mantiene la vulnerabilità che nasce dalle loro più grandi canzoni.
Creando mondi popolati da uno strano ma reale cast di personaggi di Charleston, città natale di Bridwell, le canzoni di Why Are You OK combinano sentimenti universali con il talento per la
narrazione di Bridwell, il tutto avvolto in lussureggianti trame melodiche che sono state a lungo la base del suono dei Band Of Horses.

L’album è stato prodotto da Jason Lytle, con Rick Rubin come produttore esecutivo e mixato da
Dave Fridmann.

TRACKLIST

  1. Dull Times/The Moon
  2. Solemn Oath
  3. Hag
  4. Casual Party
  5. In a Drawer
  6. Hold on Gimme a Sec
  7. Lying Under Oak
  8. Throw My Mess
  9. Whatever, Wherever
  10. Country Teen
  11. Barrel House
  12. Even Still

Hits: 0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.