Pubblicato il Lascia un commento

East of Venus – Memory Box

Arriva un’altra superband indie rock e sono gli East of Venus che hanno pubblicato il loro album di debutto, Memory Box.
La band è formata da Michael Carlucci (Winter Hours), Glenn Mercer (The Feelies, Wake Ooolo), Rob Norris (The Bongos) e Stanley Demeski (The Feelies, Luna).
Il lavoro presenta materiale originale e cover a creare un impatto sonoro molto evocativo e una buona panoramica della scena indie. Qua, infatti, troviamo ‘Jane September’ dei Red Buckets, oppure ‘Reason to Believe’ di Tim Hardin, ma anche ‘Citadel’ dei Rolling Stones. E’ forse per questa ragione che l’album rappresenta quello che i fans dei rispettivi gruppi di origine. Una sorta di sintesi del lavoro realizzato nel corso della loro carriera da questi musicisti, arricchito dalla collaborazione e dallo scambio di esperienza.

TRACKLIST

  1. Let’s Find a Way
  2. In the Sun
  3. You Started Something
  4. Jane September
  5. Faded Pictures
  6. Who’s to Know
  7. Reason to Believe
  8. Wishing Well
  9. Dallas
  10. Citadel

Hits: 0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.