Pubblicato il Lascia un commento

WhoMadeWho – Body Language vol. 17

Il trio danese WhoMadeWho, a partire dal suo disco di esordio, uscito nel 2005, hanno continuato a lavorare sul proprio suono, definendolo e ridefinendolo in continuazione: questo ha portato a un sempre maggiore coinvolgimento di elementi elettronici nella loro produzione. E in ‘Body Language volume 17’ questo percorso è perfettamente visibile e tangibile.
Ovviamente non sono né la prima né l’ultima indie rock band che segue questa strada, ma nella loro musica, questo percorso è ancora più evidente e trova la sua massima espressione.
Questo lavoro, quindi, è la perfetta testimonianza dell’evoluzione di questo gruppo e presenta una perfetta sintesi del loro percorso musicale.

TRACKLIST

  1. The Acid – Ra (David August Remix)
  2. The Invisible – The Stain
  3. Cubicolor – Down The Wall
  4. Ghost Culture – Mouth
  5. The Golden Filter – Diamond Island
  6. Weval – Rooftop Paradise
  7. Nick Galemore – All Goes Wrong (WhoMadeWho Spiced)
  8. Luke Abbott – Modern Driveway & WhoMadeWho – Wanted Your Love (Acapella)
  9. George FitzGerald – Your Two Faces
  10. DJ Tennis featuring Jeppe Kjellberg – Division (Roman Flügel Remix)
  11. &ME – Trilogy feat. Sabota
  12. Fort Romeau – Lately
  13. Applescal – Onetasker
  14. WhoMadeWho – Hi & Low (Guitarpella)
  15. Clark – Strength Through Fragility
  16. Nosaj Thing – 2K
  17. Hits: 0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.