Pubblicato il Lascia un commento

Billy Bragg & Joe Henry – Shine a Light: Field Recordings from the Great American Railroad

Torna sulle scene uno degli artisti più schierati politicamente ma stavolta lo fa con un atto d’amore verso il viaggio, in senso lato e in senso stretto. Si tratta di Billy Bragg, accompagnato dal cantante e produttore Joe Henry che pubblicano Shine a Light: Field Recordings from the Great American Railroad.
Insieme, chitarra in mano, hanno preso il treno da Los Angeles fino alla Union Station di Chicago, per cercare di riconnettere la cultura dei viaggi in treno in America e la musica che essi nel passato hanno ispirato.
Hanno viaggiato per quasi 3mila miglia in soli 4 giorni a marzo e, nelle stazioni, nelle sale di attesa, provavano le canzoni della tradizione ‘del viaggio in treno’, cercando di captare in questo modo le reazioni dei passeggeri in attesa.
Le canzoni hanno come tema i treni e, più in generale, il viaggio hanno fatto la storia della musica americana e, ora, sono interpretate da due dei più sensibili artisti della scena cantautoriale americana, che le ripropongono in una luce molto attuale.

TRACKLIST

  1. Rock Island Line – Traditional (Recorded by Lead Belly, Lonnie Donegan)
  2. The L&N Don’t Stop Here Anymore – Jean Ritchie
  3. The Midnight Special – Traditional (Lead Belly)
  4. Railroad Bill – Traditional (Riley Puckett)
  5. Lonesome Whistle – Hank Williams
  6. KC Moan – Traditional (The Memphis Jug Band)
  7. Waiting For A Train – Jimmie Rodgers
  8. In The Pines – Traditional (Lead Belly, The Louvin Brothers)
  9. Gentle On My Mind – John Hartford (Glenn Campbell, Aretha Franklin)
  10. Hobo’s Lullaby – Goebel Reeves (Woody Guthrie)
  11. Railroading On The Great Divide – Sara Carter (The Carter Family)
  12. John Henry – Traditional (Doc Watson)
  13. Early Morning Rain – Gordon Lightfoot

Hits: 0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.