Pubblicato il Lascia un commento

Anderson Paak e Knxwledge – Yes Lawd!

‘Yes Lawd!’ è sicuramente tra gli esordi dell’anno (da notare che il duo aveva pubblicato a febbraio 2015 l’ep ‘Link up and Suede’ sempre per Stones Throw), un album capace di coniugare il gusto per soul e funk vintage con quello per il groove hip hop contemporaneo.
Le 19 tracce scritte e composte da Anderson Paak e Knxwledge sono un sogno ad occhi aperti per gli amanti delle nuova scena hip hop, pieni di citazioni e loop giunti da incredibili collezioni di dischi sixties e seventies e da gemme dance sconosciute.

‘Yes Lawd!’
è pop perfetto, l’album che solo un genio come Knxwledge avrebbe potuto concepire dopo le grandi intuizioni realizzate sugli ultimi lavori di Homeboy Sandman, Kendrick Lamar e Earl Sweatshirt. Knxwledge ha pubblicato nel 2015 l’ottimo ‘Hud Dreams’, ma ha regalato ai fan il meglio della sua creatività tramite il suo soundcloud – https://soundcloud.com/knxwledge – e i 75 brani postati nel corso degli ultimi 4 anni.
Anderson Paak invece è uno dei artisti più ricercati del momento, protetto da Dr. Dre in persona (presente su ben sei brani dell’ultimo ‘Compton’) e con due ottimi full lenght all’attivo (‘Venice’ e ‘Malibu’).

Se volete sapere da che parte sta andando la scena date un ascolto alla sintesi perfetta dei 19 brani di ‘Yes Lawd!’, Anderson Paak e Knxwledge hanno avuto la visione giusta e stanno scrivendo il futuro.

TRACKLIST

  1. Intro
  2. Livvin
  3. Wngs
  4. Best One
  5. What More Can I Say
  6. Kutless
  7. Lyk Dis
  8. Can’t Stop
  9. Get Bigger / Do U Luv
  10. Khadija
  11. H.A.N.
  12. Scared Money
  13. Suede
  14. Starlite
  15. Sidepiece
  16. Jodi
  17. Link
  18. Another Time
  19. Fkku

Hits: 0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.