Pubblicato il Lascia un commento

Brian Eno – Reflection

Reflection‘ è il ventiseiesimo album da solista in studio di Brian Eno ed è stato pubblicato – come avevamo annunciato – il primo gennaio di quest’anno.
Si tratta di un’opera unica di musica ambient, prodotta dallo stesso Eno che dura 54 minuti ed è stato realizzato sia in vinile che in cd.
‘Reflection’ è un nuovo tassello delle opere ambient di Brian Eno. La sua struttura è simile a quella di ‘Thursday Afternoon’ del 1985, album che anch’esso consiste in un’unica singola traccia che si sviluppa in sessanta minuti.
Eno ha deciso di chiamare l’opera ‘Reflection’, perché secondo l’autore questo lavoro ti fa pensare al passato. Secondo il famoso produttore e musicista, infatti, questa musica pare che crei uno spazio psicologico che incoraggia la conversazione interna. Ma non solo: sempre per Eno, è perfetta per fare da sottofondo a qualsiasi conversazione tra esseri umani.
Proprio queste caratteristiche fanno sì che Eno consideri ‘Reflection’ come la sua opera più sofisticata di sempre.

Hits: 0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.