Pubblicato il Lascia un commento

Ligabue sospende il tour per un problema alle corde vocali: svaniscono così le speranze di averlo al Summer Festival

Svaniscono le speranze di avere Luciano Ligabue alla ventesima edizione del Lucca Summer Festival: il cantautore, infatti, è stato obbligato a sospendere il tour nei palazzetti che lo vedeva impegnato già da diverso tempo a causa di un problema alle corde vocali.

«Mi hanno diagnosticato la malattia professionale di chi canta», afferma Ligabue sui suoi social. Infatti, a causa del polipo intracordale che ha interessato la corda vocale sinistra dell’artista e che non gli permette di cantare (per cui dovrà sottoporsi a un intervento chirurgico), il “Made In Italy – Palasport 2017” viene sospeso e le prossime date del tour vengono posticipate a settembre/ottobre.

Ed ecco cosa ha detto dal palco di Milano all’ultimo concerto di questa tranche di tour: «Va beh ragazzi, parliamoci chiaro: sentite come son conciato con la voce. Sì, è così così. Purtroppo ho avuto una ricaduta e quindi si sente, faccio molta fatica a gestire proprio il cantato però non me la sentivo di far saltare il concerto all’ultimo. Quindi adesso andiamo dritti un po’ al sugo, ce la metto tutta, faccio veramente tutto quello che posso, vi chiedo scusa. Avrei voluto darvi una performance molto migliore di quella che sto dando ma purtroppo è andata così. Detto questo – rivolgendosi ai musicisti – saltiamo questa e andiamo a quella dopo. Ragazzi, ce la metterò tutta. Portate pazienza per i problemi che ne verranno fuori».

Mentre qualche giorno dopo, venerdì 17, ha scritto sui suoi social: «Ecco, questa è la testimonianza di poche sere fa, era il 14 marzo, quindi la sera dopo il mio compleanno. Durante il giorno avevo sentito proprio che la voce non usciva. Dopo 3-4 pezzi del concerto ero quasi afono. Così ho avuto bisogno di farmi visitare ovviamente il giorno dopo e mi hanno detto una cosa che avrei preferito non sentirmi dire ma che purtroppo rientra fra quelle che vengono definite le malattie professionali di chi canta cioè ho un polipo, in questo caso intracordale mi dicono, alla corda vocale sinistra. Il che significa una cosa molto semplice: il polipo non ti permette di poter cantare e quindi io adesso non posso cantare. Devo fare un intervento che mi dicono essere abbastanza semplice che però richiede qualche mese di recupero per la piena funzionalità delle corde vocali. Insomma, morale: ovviamente io vengo da diciassette concerti fantastici in cui ho potuto vedere la gioia, l’entusiasmo, la passione di tutti quanti voi che c’eravate e adesso mi tocca spostare, fermare il tour… In realtà non lo fermiamo perché come vi ho promesso io quest’anno vi vengo a trovare “casa per casa”, ve l’avevo promesso a Monza e lo faremo. Ho la mia agenzia che sta facendo il diavolo a quattro ma vorrà fare sì che questo tour si svolga a settembre e ottobre esattamente negli stessi palazzetti, nelle stesse città dove avete già preso i biglietti e quindi io potrò mantenere questa promessa ma soprattutto potrò continuare a godere di quello di cui ho goduto purtroppo per un breve tempo. Abbiamo fatto in tempo a fare diciassette concerti. Vi ho visti bellissimi, vi ho visti gioiosi, entusiasti, vi ho visti più giovani del solito, cosa che mi ha fatto oltre a un po’ di sorpresa, anche molto piacere. Ecco, io voglio ripartire da quest’idea, ho bisogno di un po’ di mesi per rimettermi in sella ma lo farò. E quindi ci vediamo a settembre per il tour di Made In Italy».

Dopo l’intervento, seguirà un ovvio periodo di riposo e, poi, ancora palchi per il Liga, che ha già annunciato le date che sostituiranno quelle annullate.

04 settembre – 105 Stadium di Rimini (recupero del concerto del 10 aprile)
06 settembre – Pala Resega di Lugano (recupero del concerto del 12 maggio)
08 settembre – Mediolanum Forum di Assago – Milano (recupero del concerto del 4 aprile)
09 settembre – Mediolanum Forum di Assago – Milano (recupero del concerto del 5 aprile)
12 settembre – PalaLottomatica di Roma (recupero del concerto del 12 aprile)
13 settembre – PalaLottomatica di Roma (recupero del concerto del 13 aprile)
15 settembre – PalaLottomatica di Roma (recupero del concerto del 19 maggio)
16 settembre – PalaLottomatica di Roma (recupero del concerto del 20 maggio)
18 settembre –  PalaLottomatica di Roma (recupero del concerto del 21 maggio)
20 settembre – Pala Florio di Bari (recupero del concerto del 23 maggio)
22 settembre – Nelson Mandela Forum di Firenze (recupero del concerto del 22 marzo)
23 settembre – Nelson Mandela Forum di Firenze (recupero del concerto del 23 marzo)
25 settembre – 105 Stadium di Genova (recupero del concerto del 25 marzo)
26 settembre – 105 Stadium di Genova (recupero del concerto del 26 marzo)
28 settembre – Pala Bigi di Reggio Emilia (recupero del concerto del 27 aprile)
30 settembre – Fiera di Brescia (recupero del concerto del 1 aprile)
01 ottobre – Fiera di Brescia (recupero del concerto del 2 aprile)
03 ottobre – Pala Arrex di Jesolo (Ve) (recupero del concerto del 26 aprile)
05 ottobre – Zoppas Arena di Conegliano (Tv) (recupero del concerto del 9 maggio)
07 ottobre – Pala Onda di Bolzano (recupero del concerto del 19 aprile)
10 ottobre – Pala Alpitour di Torino (recupero del concerto del 28 marzo)
11 ottobre – Pala Alpitour di Torino (recupero del concerto del 29 marzo)
13 ottobre – Pala Bam di Mantova (recupero del concerto del 6 maggio)
14 ottobre – Pala Bam di Mantova (recupero del concerto del 7 maggio)
16 ottobre – Pala Prometeo di Ancona (recupero del concerto del 24 aprile)
18 ottobre – Adriatic Arena di Pesaro (recupero del concerto del 20 marzo)
20 ottobre – Arena Spettacoli PD Fiere (recupero del concerto del 21 aprile)
21 ottobre – Arena Spettacoli PD Fiere (recupero del concerto del 22 aprile)
23 ottobre – Pala Rubini Alma Arena di Trieste (recupero del concerto del 28 aprile)
24 ottobre – Pala Rubini Alma Arena di Trieste (recupero del concerto del 29 aprile)
27 ottobre – Unipol Arena di Bologna (recupero del concerto del 7 aprile)
28 ottobre – Unipol Arena di Bologna (recupero del concerto del 8 aprile)

**I biglietti precedentemente acquistati restano validi

per le nuove dati corrispondenti**

Le informazioni relative alla data di Cagliari verranno rese note mercoledì 22 marzo.

Coloro che volessero richiedere il rimborso dei biglietti acquistati potranno farlo rivolgendosi ai punti vendita dove gli stessi sono stati acquistati entro e non oltre il 14 aprile 2017.

Gli acquirenti del concerto di Roma del 17 maggio dovranno chiedere il rimborso entro il 14 aprile 2017 in quanto la data è annullata e potranno contestualmente riacquistare un biglietto per le nuove date previa disponibilità.

Gli acquirenti del concerto di Bruxelles del 14 maggio dovranno chiedere il rimborso entro il 14 maggio 2017 in quanto la data è annullata.

 

Hits: 0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.