Pubblicato il Lascia un commento

‘Radical Shit!’ è il nuovo lavoro del cantautore romano Lambiase, in uscita a fine aprile

Lambiase – aka Lorenzo Lambiase – è un cantautore romano classe 1981 che da sempre si dedica allo studio di pianoforte, basso e sintetizzatori. 
Dopo aver militato in alcune giovani formazioni, ha lanciato il suo progetto solista, che lo ha impegnato in un’intensa attività live condividendo il palco con Riccardo Sinigallia, Giorgio Canali, Niccolò Fabi, Eugenio Finardi, Tiromancino, Marta Sui Tubi, Perturbazione, Offlaga Disco Pax, Colapesce e Mauro Ermanno Giovanardi.

Tra rock alternativo, cantautorato ed elettronica la musica di Lambiase si fonde con una profonda ed attenta ricerca nella scrittura dei testi, aggiornando la figura del cantautore alle sonorità più sperimentali e contemporanee.
Nel Maggio 2009 è uscito l’esordio ‘La cena’ e nel 2012 per Modern Life ‘Lupi e Vergini’. Il video girato per il brano ‘Le Mani’, dal secondo album, ha visto la partecipazione di Charles McKeown , già nei Monty Python e sceneggiatore di film cult come ‘Brazil’ e ‘The Imaginarium of Doctor Parnassus’.

Solo pochi mesi fa a sorpresa è uscito il video del nuovo brano ‘A Cosa Stai Pensando ?’, parte del nuovo album ‘Radical Shit!’, in uscita il 28 aprile.
Il nuovo album è stato scritto, arrangiato e prodotto da Lorenzo Lambiase tra la primavera del 2014 e l’inverno del 2016, registrato presso gli studi romani di Casetta Artiali e Playrec. Alle registrazioni di ‘Radical Shit!’ hanno partecipato Daniele De Seta (chitarra elettrica e chitarra acustica), Francesco Pradella (Batteria), Mattia Candeloro (chitarra elettrica in ‘Cercami’ e ‘Nel Buio’) e Chiara Vidonis che ha prestato la sua originalissima voce per la stupenda cover di ‘Semaforo Rosso’ (interpretata nella versione originale da Ornella Vanoni, Vinicius de Moraes e Toquinho).

‘A Cosa Stai Pensando?’ primo singolo del nuovo album di Lambiase nasce dall’esigenza di capire come funzionano i social network, in particolare Facebook. “Si tratta di un piccolo e ironico esperimento per cogliere la grande comunicazione del web, spesso piena di notizie futili e discordanti”. Il testo prende forma a partire da una serie di post divertenti scritti su Facebook da alcuni amici del cantautore, che sono stati copiati, incollati e messi in sequenza senza un ordine preciso. Ne è derivato un discorso che ha quasi un proprio senso logico.
Il video realizzato per ‘A Cosa Stai Pensando?’ è una simulazione delle azioni di un normalissimo utente facebook che posta contenuti, commenta, scrolla bacheche, apre video, salva foto e fomenta chat. Il video è stato girato, assemblato e creato da Marco Pellegrino, giovane videomaker novarese dedito all’animazione.

Hits: 0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.