Pubblicato il Lascia un commento

The Jesus and Mary Chain – Damage and Joy

Damage and Joy‘ è il settimo album in studio della band scozzese The Jesus and Mary Chain che va a rompere un silenzio che dura da ben 19 anni.
I fratelli Reid tornano quindi sulla scena e la produzione del nuovo album è stata affidata a Youth.
Chi ha amato i Jesus and Mary Chain, qua troverà tutti i suoni, le atmosfere che hanno reso celebre la band scozzese. Chi invece si aspetta delle novità resterà alquanto deluso. Il tempo sembra essersi cristallizzato per la formazione: un male? Non necessariamente.
In realtà, questo suono particolare lo hanno inventato loro ed è stato copiato da moltissimi in questi anni, ma con questo disco, i fratelli Reid hanno dimostrato di essere i soli a conoscenza dell’«ingrediente segreto» di questo suono e che solo loro sono in grado di poterlo fare e rifare in maniera così elegante.
Che il tempo non è passato invano lo scopriamo solo dalla maturità del suono: più raffinato rispetto a quello degli album di oramai quasi vent’anni fa, dimostra come i ‘nostri’ siano in qualche misura cresciuti e che questa ‘crescita’ abbia anche uno spessore musicale.
Come dicevamo, chi ha amato i Jesus and Mary Chain qua non potrà non ritrovare gli echi di quei dischi che hanno fatto scuola e questo ‘Damage and Joy’ rappresenta un ritorno alla grande sulla scena musicale per questa band.

TRACKLIST

  1. Amputation
  2. War on Peace
  3. All Things Pass
  4. Always Sad
  5. Songs for a Secret
  6. The Two of Us
  7. Los Feliz (Blues and Greens)
  8. Mood Rider
  9. Presidici (Et Chapaquiditch)
  10. Get on Home
  11. Facing Up to the Facts
  12. Simian Split
  13. Black and Blues
  14. Can’t Stop the Rock

Hits: 0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *