Pubblicato il Lascia un commento

Sean Rowe – New Lore

 

Pubblicato per l’etichetta Anti, arriva il quarto lavoro del folksinger alternative, Sean Rowe, dal titolo ‘New Lore‘. Con il suo caratteristico modo di suonare la chitarra in maniera gentile e grazie alla sua voce baritonale, i dischi di questo artista sono spesso dei veri e propri viaggi introspettivi all’interno dell’anima, le cui scale emotive con i vari gradi di oscurità e di luce, vengono esplorati in maniera dettagliata e particolareggiata.
Il suo disco precedente, ‘Madman’, datato 2014, mostrava una parte più solare dell’artista newyorkese, dando vita a nuove tonalità di colore nelle sue composizioni.
In qualche misura, ‘New Lore’ continua su questa strada: registrato ai leggendari studi ‘Sam Phillips’ di Memphis, il disco infatti offre un esempio di introspezione più solare, colorata e allegra. Questa nuova tendenza è particolarmente visibile in pezzi come ‘Promise of You’, dai toni molto gospel o ‘Newton’s Cradle’, dalle suggestioni funky.
Non mancano, comunque, le classiche ballate, come ‘It’s Not Hard to Say Goodbye’, che suona a metà tra Waylon Jennings e Leonard Cohen e che, meglio di ogni altra canzone nell’album, mette in evidenza la profonda voce di Sean Rowe.

TRACKLIST

  1. Gas Station Rose
  2. The Salmon
  3. Promise Of You
  4. I’ll Follow Your Trail
  5. The Vine
  6. Newton’s Cradle
  7. I Can’t Make A Living From Holding You
  8. It’s Not Hard To Say Goodbye Sometimes
  9. You Keep Coming Alive
  10. The Very First Snow

Hits: 2

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.