Pubblicato il Lascia un commento

‘Modern English Decoration’: secondo lavoro degli Ulrika Spacek, imperdibile per gli amanti dello shoegaze e dell’indie rock

Modern English Decoration‘ arriva ad un anno di distanza dall’ottimo ‘The Album Paranoia’, salutato dalla stampa inglese come uno dei migliori dischi indie rock del 2016.
Gli Ulrika Spacek sono una delle band più interessanti della scena psych inglese, influenzati dagli innumerevoli ascolti di Sonic Youth, Mercury Rev, My Bloody Valentine, Deerhunter e The Horrors.
Modern English Decoration’ segna un evoluzione stilistica nel suono della band di Rhy Edwards e Rhys Williams, con un sound più curato e originale.
Il nome Ulrika Spacek arriva dall’unione dei nomi di Ulrika Meinhof, giornalista e rivoluzionaria tedesca, co-fondatrice della R.A.F., e dell’attrice americana Sissy Spacek.

Membri fondatori degli Ulrika Spacek sono Rhys Edwards e Rhys Williams, entrambi di origine tedesca e nati e cresciuti a Berlino. Il lavoro degli Ulrika Spacek è stato influenzato dai ripetuti ascolti di classici del kraut rock, di shoegaze inglese e dell’indie rock degli anni ‘90. Il sound neo psichedelico degli Ulrika ricorda la linearità ritmica dei NEU! e la veemenza noise dei migliori Sonic Youth.

Il nuovo ‘Modern English Decoration’ è la diretta evoluzione dell’esordio uscito nel 2016, ma anche un lavoro composto in modo differente da quanto fatto in passato. Se ‘The Album Paranoia’ era stato composto principalmente da Rhys Edwards e Rhys Williams il nuovo lavoro è frutto del lavoro di tutti e cinque i membri della band.

Un lavoro da non perdere per gli amanti dello shoegaze, dell’indie rock e delle sue nuove derive psichedeliche.

Il disco è in uscita per il 2 giugno.

Info Ulrika Spacek:
http://www.ulrikaspacek.com
https://www.facebook.com/ulrikaspacek
https://twitter.com/ulrikaspacek
https://www.instagram.com/ulrikaspacek/

Hits: 0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.