Pubblicato il Lascia un commento

Anderson .Paak – Malibu

‘Malibu’ è il secondo album in studio dell’americano Anderson .Paak ed è stato pubblicato dalla Steel Wool. Supportato da quattro singoli, ‘The Season / Carry Me’, ‘Am I Wrong’ realizzato con Schoolboy Q, ‘Room In Here’ con Sonyae Elise e The Game, nonché ‘Come Down’, l’album ha ricevuto consensi unanimi sia dalla critica che dal pubblico e si attesta per entrare a far parte della lista dei dischi migliori dell’anno.
‘Malibu’ è stato descritto dall’autore come l’inizio di una deriva commerciale di Anderson Paak, seguendo il suo ruolo di spicco nella realizzazione di ‘Compton’ di Dr. Dre, nel 2015: .Paak infatti è presente in sei brani dell’album di Dr. Dre, tra cui spicca ‘Animals’ che, inizialmente, doveva essere inclusa in ‘Malibu’, ma, alla fine è finita su ‘Compton’, voluta da Dr. Dre stesso.
I valori aggiunti di questo album sono sicuramente la sperimentazione del panorama black che .Paak compie e che sicuramente sente forte l’influenza di Kendrick Lamar e dei suoi lavori, ma c’è anche, dal punto di vista testuale, quella vena personale che parla della vita – non certo facilissima – di .Paak è sicuramente un qualcosa che rende ancora più forte l’impatto di questo disco.

TRACKLIST

  1. The Bird
  2. Heart Don’t Stand a Chance
  3. The Waters (featuring BJ the Chicago Kid)
  4. The Season / Carry Me
  5. Put Me Thru
  6. Am I Wrong (featuring Schoolboy Q)
  7. Without You (featuring Rapsody)
  8. Parking Lot
  9. Lite Weight (featuring The Free Nationals United Fellowship Choir)
  10. Room in Here (featuring The Game and Sonyae Elise)
  11. Water Fall (Interluuube)
  12. Your Prime
  13. Come Down
  14. Silicon Valley
  15. Celebrate
  16. The Dreamer (featuring Talib Kweli and Timan Family Choir)

Hits: 0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.