Pubblicato il Lascia un commento

Benjamin Booker – The Witness

‘The Witness’ è il nuovo album del cantautore e chitarrista Benjamin Booker, che rompe così un silenzio discografico durato tre anni, dall’uscita cioè del suo disco d’esordio che portava il suo nome.
‘The Witness’ è stato registrato tra l’Isokon Studio di Woodstock e il Red Delicious di New York e vede, ancora una volta, al centro della composizione di questo cantautore i ritmi blues e soul. Resta però intatta quella tensione da garage-punk che aveva caratterizzato l’album di debutto di Booker.
Anticipato dalla title-track ‘The Witness’ – che tra l’altro vede la partecipazione di Mavis Staples – questo disco è decisamente più ambizioso del precedente e vede l’artista scavare in profondità nella sua passione per il soul eccentrico, senza però mai allontanarsi troppo dall’intensità garage-punk.
‘The Witness’ è composto da dieci brani inediti, tutti scritti dallo stesso Booker e prodotti da Sam Cohen, mentre al mixaggio c’è Shawn Everett (Alabama Shakes).

TRACKLIST

  1. Right On You
  2. Motivation
  3. Witness [Explicit]
  4. The Slow Drag Under
  5. Truth Is Heavy
  6. Believe
  7. Overtime
  8. Off The Ground
  9. Carry
  10. All Was Well

Hits: 0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *