Pubblicato il Lascia un commento

Stu Larsen – Resolute

Secondo lavoro per il folksinger australiano Stu Larsen, che torna a tre anni di distanza dal suo album di debutto con ‘Resolute’.
L’album contiene dieci tracce incentrate sulla ricerca, sul viaggio e sulla speranza. Tutti e tre i temi affrontati hanno pari dignità nelle canzoni di questo lavoro di Larsen.
Con ‘Vagabond’ del 2014, Stu Larsen si è fatto conoscere come uno dei più interessanti e sensibili folksinger della scena internazionale. Il secondo disco doveva confermare quello che il primo aveva promesso. Una sfida che non sempre gli autori riescono a vincere, ma Larson ha completamente centrato il bersaglio.
Anche in ‘Resolute’, infatti, Larsen dimostra come possa essere attuale il suono folk e quanto si possa raccontare in una canzone. Di se stessi, delle proprie convinzioni e della propria vita.
Musicalmente parlando non presenta niente di innovativo o sperimentale, ma sicuramente risulta molto interessante il suo approccio. Non siamo certamente a livelli di un Bon Iver (leggi recensione di ’22, a Million’) e del suo viaggio di sperimentazione. Si rispettano in modo molto più stretto i canoni del genere, ma questo può non essere un limite, bensì un arricchimento di un panorama che si fa sempre più ricco. A caratterizzare sempre più questo autore è il peculiare utilizzo che fa della sua voce, che diventa sempre più ‘strumento’, con colori che danno un valore aggiunto alle canzoni del disco.

TRACKLIST

Aeroplane
What’s A Boy To Do?
Chicago Song
I Will Be Happy And Hopefully You Will Be Too
Going Back To Bowenville
What If
Far From Me
By The River
The Straight Line
Till The Sun Comes Back

Hits: 0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.