Pubblicato il Lascia un commento

‘Io in terra’ è il disco di debutto di una delle penne più interessanti della scena rap, Rkomi

Rkomi è uno dei talenti e delle penne più interessanti della nuova scena rap italiana, entrato da poco nel roster di Universal Music Italia con un “padrino” d’eccezione, Marracash, che ricopre il ruolo di direttore artistico del progetto.

Dopo il successo di Daisein Sollen, l’EP con cui si è fatto conoscere dalla scena e che conteneva brani ormai cult sul web come Aeroplanini di Carta e Oh Mama con diverse milionate su YouTube e Spotify, Rkomi pubblica il suo primo disco ufficiale. Il titolo è ‘Io in Terra‘, anticipato in questi mesi dai brani “Solo” e “Apnea”
che hanno confermato in termini di gradimento e di numeri il talento d’autore del giovane rapper milanese.

Ecco come Rkomi commenta la sua esperienza: «Poco più di un anno fa uscì Dasein Sollen. In quel periodo lavoravo come cameriere e per quanto questa ‘cosa della musica’ mi prendesse non ho mai creduto di poter arrivare fino a qui né tantomeno di ‘riempirmici il frigo’. Durante questo viaggio mi sono imbattuto in una persona che ha senza dubbio rappresentato uno dei punti di riferimento della mia crescita personale/musicale: Marracash. Ho avuto il piacere di confrontarmi parecchio con Fabio ed entrambi ci siamo resi conto di avere più cose in comune di quanto credessimo».

Hits: 0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.