Pubblicato il Lascia un commento

Dal 14 al 17 giugno il grande rock si impossessa di Firenze: Foo Fighters, Guns, Iron Maiden e Ozzy Osbourne live al Visarno

Foo Fighters, Guns N’ Roses, Iron Maiden e, in una sola serata, Ozzy Osbourne, Avenged Sevenfold e Judas Priest: è un’edizione ‘a tutto rock’ quella del 2018 di Firenze Rock, in programma dal 14 al 17 giugno.

Intanto vediamo le date nel dettaglio: il Festival apre il 14 giugno con i Foo Fighters, per proseguire il 15 con l’unica data italiana dei Guns N’ Roses e, quindi, tuffarsi nell’heavy e hard rock degli Iron Maiden il 16 giugno e chiudere alla grande con una serata che vedrà alternarsi sul palco dell’Arena di Visarno i Judas Priest, gli Avenged Sevenfold e, infine, il mitico Ozzy Osbourne.

Insomma, chi ama il rock, avrà tre giorni di grandissimi appuntamenti. Inoltre, tutti i concerti saranno aperti – come quello di Ozzy – da altri due gruppi.

Le novità di quest’anno sono sostanzialmente due: si può comprare un abbonamento per tutti e quattro i giorni che va dai 235 euro per il posto unico e 280 euro per l’area pit, mentre il costo sommato dei concerti è pari a 250 euro per il posto unico e 290 per il pit. Somme alle quali, ovviamente, vanno aggiunti i costi di prevendita.

 

La prevendita parte oggi e gli abbonamenti sono in numero limitato.

 

La seconda novità riguarda, invece, i metodi di pagamento: quello dei token è stato molto contestato lo scorso anno e quindi gli organizzatori stanno studiando di creare un’area ‘cashless’, dove si possa pagare attraverso un braccialetto ricaricabile.

 

Per quanto riguarda la logistica, questa rimarrà sostanzialmente la medesima dello scorso anno, con la speranza che siano terminati i lavori e che si possano avere a disposizione tutte e tre le linee della tramvia.

 

 

Hits: 0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.