Pubblicato il Lascia un commento

Björk – Utopia

‘Utopia’ è il nono albim in studio di Björk, pubblicato dalla One Little Indian Records.
Björk ha iniziato a lavorare a ‘Utopia’ dopo l’uscita di ‘Vulnicura’ nel 2015 (leggi) e non ha partecipato ai Brit Awards nel febbraio 2016, proprio perché impegnata a registrare questo nuovo album. Parlando di questo lavoro, sempre nel 2016, l’artista islandese lo ha descritto come ‘paradiso’ contrapposto a quello che era ‘Vulnicura’ che invece descriveva l’inferno. O meglio, l’inferno del divorzio.
La conferma ufficiale dell’uscita di questo nuovo disco, però, è arrivata il 2 agosto di quest’anno, con una nota scritta a mano da Björk.
Con 14 brani, ‘Utopia’ dura 71 minuti e 38 secondi, divenendo così l’album più lungo composto da Björk. L’artista, parlandone, ha detto che in questo lavoro compie un’esplorazione dell’utopia, usando il suo processo di scrittura, che va a coincidere con le sue preoccupazioni personali, politiche e ambientali. Spiegando meglio questo concetto, ha detto che si tratta di un album che vuole coprire un terreno emozionale diverso rispetto all’ultimo lavoro che l’ha vista impegnata e che si riferiva costantemente al suo cuore infranto.

 

TRACKLIST

  1. Arisen My Senses
  2. Blissing Me
  3. The Gate
  4. Utopia
  5. Body Memory
  6. Features Creatures
  7. Courtship
  8. Losss
  9. Sue Me
  10. Tabula Rasa
  11. Claimstaker
  12. Paradisia
  13. Saint
  14. Future Forever

Hits: 0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *