Pubblicato il Lascia un commento

La nuova cumbia italiana ha i suoi protagonisti e sono i Los3saltos

I Los3saltos sono tra i protagonisti della nuova cumbia “italiana” e ‘Risacca’ il manifesto di questo movimento. La band è nata nel 2011 a Roma dal collettivo di murga Los Adoquines de Spartaco e comprende Claudio (Bombo), Fran (Rullante & Percussioni), Sofia (congas, guiro), Gabriele (Basso elettrico), Alessandra (Tastiere e Synth), Eleonora (Voce & Cori) e Claudia (Voce e Chitarra).

La murga argentina e la cumbia colombiana sono un mix esplosivo di danza, canto, ritmi afro-latini e testi dalla spiccata vena satirica contro il potere. Il sound dei nuovi Los3saltos nasce dall’amore e dalla conoscenza dei ritmi e degli strumenti tipici della cumbia classica e contemporanea, ma anche da altri stili: la batteria “scomposta” tra il rullante e il bombo, ovvero la grancassa con piattino tipica della murga accompagnati da guiro e congas, immancabili nella cumbia colombiana; l’attitudine al ballo e al movimento come possibilità concreta di liberazione dalle “catene” della vita terrestre; la mescolanza di generi musicali di stampo sud-americano, ma non solo vista anche la presenza di influenze provenienti dal folk europeo. Il groove dei Los3saltos è pura “misticanza” sonora alla romana condita da cumbia, murga, power-folk meticcio, cantautorato selvaggio e sonido sud-europeo.

I L3S hanno alle spalle un Ep omonimo e un Lp d’esordio uscito nell’ottobre del 2015, l’omonimo “S3S”. Il nuovo ‘RISACCA’ è come un’onda che si infrange sulle granitiche scogliere del mediterraneo o sulle spiagge tropicali del Sud-America, travolge e stravolge trascinando via con sé tutto ciò che incontra e spezza le catene della monotonia dei generi.
‘Risacca’ è stato registrato durante il 2017 con la voglia di intraprendere un nuovo percorso musicale. Per la produzione del disco la band si è avvalsa anche dei consigli e della collaborazione di Davide Toffolo, deus ex machina dell’imprescindibile progetto ‘Istituto Italiano di Cumbia Vol. 1’ – https://www.facebook.com/istitutodicumbia/ .

‘Risacca’ uscirà il 19 gennaio 2018 per Goodfellas, 8 brani di contaminazione musicale dal sud del mondo:
. Stupid Cumbia: la traccia che apre l’album è una cumbia d.o.c. influenzata dai tipici canti del caribe colombiano caratterizzati da domanda del singolo e risposta del coro. Nel testo si esprime in maniera goliardica la difficoltà tipica del nostro tempo nell’esternare i propri reali sentimenti.
. Cumbia 3: la hit chiamata a far parte della prima compilation dell’Istituto Italiano di Cumbia si ispira alle sonorità della cumbia villera argentina con synth acidi e ritmi ossessivi.”Cumbia senza frontiere, cumbia senza patria, senza re. Senza fretta e senza paura, senza infamia e senza eroi, dove si dice che “Balliamo al nostro futuro, La Cumbia e la libertà.”
. El Trabajador: nell’estate del 2012 i lavoratori di Cinecittà Studios hanno scioperato per 83 giorni per difendere il proprio posto di lavoro e contro la cementificazione degli studios. Durante quei mesi di sostegno attivo alla lotta delle maestranze, il gruppo compone “El trabajador”, un vero e proprio inno cumbiero in difesa degli “operai” della cultura.
. Lacci: il racconto della fine o del nuovo inizio di una storia d’amore, si snoda su un intreccio musicale di salsa, guaguancò e tumbao. La modalità di scrittura del testo riprende le suggestioni di grandi cantautori attuali italiani come ad esempio Daniele Silvestri.
. Ipa Apa Opa! Pils: nell’espressione più pura del concetto di “liberazione” dalle fatiche lavorative quotidiane, Ipa Apa Opa! Pils è un inno alla birra schietto e potente che cavalca un ritmo power-balkan incalzante e danzereccio.
. Antropical: è un viaggio introspettivo musicale che investiga ritmi afro-latini e melodie che guardano alla musica progressive. Il riff iniziale si ispira liberamente a Sueño en Paraguay un brano del dj-producer argentino Chancha Via Circuito.
. Temperanza: la canzone è uno studio sulla ritmica della murga uruguayana, in particolare sui ritmi del candombe e lo stile marcha camiòn. Eseguita con la tipica triada delle percussioni uruguayane rullante, surdo e piatti, racconta la storia del superamento di una grave malattia.
. La Murga Nuova: nel classico stile della murga porteña, ovvero quella di Buenos Aires, il gruppo nella traccia si lascia ispirare dalle melodie del cantautorato argentino e della musica popolare sud americana. La parte recitata è affidata ad uno dei più grandi maestri di murga argentina viventi, Coco Romero.

TRACKLIST

  1. Stupid Cumbia
  2. Cumbia 3
  3. El Trabajador
  4. Lacci
  5. Ipa Apa Opa! Pils
  6. Temperanza
  7. La Murga Nuova
  8. . Antropical

Info Los3saltos:
. https://www.facebook.com/pg/Los3saltos
. https://www.instagram.com/Los3saltos/
. https://soundcloud.com/Los3saltos

 

 

Hits: 5

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.