Pubblicato il Lascia un commento

Mien, un album di debutto per un incontro magico tra Black Angels, The Horrors, Elephant e The Earliers

Dal 6 aprile per Rocket Recording arriva l’omonimo debutto dei MIEN, nuova band composta da Alex Maas dei The Black Angels, Tom Furse dei The Horrors, Rishi Dhir degli Elephant Stone e John-Mark Lapham dei The Earlies.

I semi di questa collaborazione erano stati piantati molto tempo fa, addirittura nel 2004, quando Rishi Dhir degli Elephant Stone incontrò per caso il frontman dei Black Angels Alex Maas, mentre stava suonando il sitar con la sua band al SXSW di Austin, assieme al The Brian Jonestown Massacre.
Non è passato molto tempo che è incappato nel produttore e guru dell’elettronica John Mark Lapham della band anglo-americana The Earliers. Alcuni anni dopo, un altro pezzo del puzzle è andato al suo posto, quando Dhir suonava il basso con i The Black Angels nel 2012 e condivise diverse date con i The Horrors. In questo modo è entrato in amicizia con Tom Furse e nacque la voglia di fare qualcosa assieme.
Il risultato di scambi artistici tra questi musicisti ha dato vita a un album che vede il quartetto così nato andare oltre le proprie origini musicali, pur mantenendo una unità coesiva nata dal desiderio di esplorare campi musicali ancora non toccati. La visione di John Mark, come lui stesso afferma è immaginare i Black Angels come Nico nella fase Industrial degli Anni 80, mixata con George Harrison e Conny Plank.

TRACKLIST

  1. Earth Moon
  2. Black Habit
  3. (I’m Tired of) Western Shouting
  4. You Dreamt
  5. Other
  6. Hocus Pocus
  7. Ropes 7
  8. Echolalia
  9. Odessey
  10. Earth Moon (Reprise)

Info MIEN:
. http://rocketrecordings.blogspot.it/2018/01/watch-video-by-new-rocket-signing-mien.html
. https://mien.bandcamp.com/

Hits: 0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.