Pubblicato il Lascia un commento

Behemoth – I Loved You At Your Darkest

 

I polacchi Behemoth fanno ritorno con il seguito di “The Satanist”. Una schiacciante salva di maestosità black metal piena di riff infernali, cannonate di tamburi tonanti e cori liturgici in ascesa che ricordano il classico cinema horror. “I Loved You At Your Darkest” è un album più dinamico. È estremo e radicale da un lato, ma è anche più orientato al rock rispetto a qualsiasi altro lavoro dei Behemoth. Prodotto dai membri del gruppo stesso
mentre la batteria è stata co-prodotta Daniel Bergstrand (Meshuggah, In Flames), il mixaggio dell’album è opera di Matt Hyde (Slayer, Children Of Bodom) e la masterizzazione di Tom Baker (Nine Inch Nails, Marilyn Manson) con la presenza di un’orchestra polacca di diciassette elementi arrangiata da Jan Stoklosa. I Behemoth saranno in tour a inizio 2019 in Europa. Unica
data italiana il 16 gennaio 2019 all’Alcatraz di Milano.

TRACKLIST

  1. Solve
  2. Wolves Ov Siberia
  3. God = Dog
  4. Ecclesia Diabolica Catholica
  5. Bartzabel
  6. If Crucifixion Was Not Enough
  7. Angelvs XIII
  8. Sabbath Mater
  9. Havohej Pantocrator
  10. ROM 5:8
  11. We Are The Next 1000 years
  12. Coagula

Hits: 0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.