Pubblicato il Lascia un commento

The Beatles – White Album 50th Anniversary Edition

Era il mese di novembre del 1968 quando uscì il doppio lp ‘White Album’ dei Beatles e, per festeggiare il 50esimo anniversario di questa opera fondamentale dei Beatles, è stata pubblicata un’edizione deluxe, dove le 30 tracce dell’album sono state mixate dal produttore Giles Martin e mixate da Sam Okell in stereo e audio surround 5.1. A questa riedizione delle canzoni classiche dell’album si aggiungono anche 27 demo acustici, conosciuti come gli Esher demos e 50 sessioni di registrazione assolutamente inedite e mai pubblicate prima di adesso.
Le 30 tracce dell’album sono presentate in un nuovo mix stereo e surround 5.1 realizzati dal produttore Giles Martin e dal mix engineer Sam Okell, affiancate da 27 demo acustiche e 50 versioni alternative, la maggior parte delle quali mai pubblicate prima d’ora. L’inedita nuova edizione dell’album segue il grande successo di quella realizzata nel 2017 per il 50° Anniversario di “Sgt. Pepper’s Lonely Hearts Club Band” e questa è la prima volta che “The BEATLES (White Album)” è stato remixato e presentato con demo aggiuntive e sessioni di registrazione.. Per creare i nuovi mix audio stereo e surround 5.1 per il “White Album”, Martin e Okell hanno lavorato con un esperto team di ingegneri e specialisti del restauro audio presso gli Abbey Road Studios di Londra. Tutte le nuove versioni del “White Album” includono il nuovo mix di stereo di Martin, realizzato partendo direttamente dai nastri di sessione originali a quattro e otto tracce e, per realizzare il nuovo mix, Giles Martin ha usato come guida il mix stereo originale dell’album prodotto da suo padre, George Martin.
Nell’edizione superdeluxe vi sarà anche un libro fotografico: si tratta di una pubblicazione con rare fotografie, riproduzioni di testi scritti a mano, foto inedite delle schede di registrazione e delle scatole dei master originali e le riproduzioni delle pagine pubblicitarie dell’epoca. I testi completi del libro includono nuove introduzioni di Paul McCartney e Giles Martin, oltre ad approfondimenti dettagliati riguardanti ognuno dei brani e le relative sessioni di registrazione che riflettono l’anno trascorso dai Beatles a partire dalla pubblicazione di “Sgt. Pepper” fino alle registrazioni del “White Album”, il famoso servizio fotografico in varie location attorno a Londra del 28 luglio 1968 noto anche come “Mad Day Out”, l’artwork dell’album, la preparazione e la realizzazione della pubblicazione dell’album e la sua immensa influenza. Tutto questo scritto da Kevin Howlett, storico dei Beatles, autore e produttore radiofonico in collaborazione col giornalista e autore John Harris e da Andrew Wilson, curatore della Tate Britain of Modern and Contemporary Art.”

Edizione Super Deluxe integrale (7 dischi, anche in formato digitale):
CD 1 & 2: The BEATLES (‘White Album’) 2018 stereo mix dell’album
CD3: Esher Demos
CD 4, 5 & 6: Sessions
Sono comprese 50 registrazioni aggiuntive dalle session del “White Album” (molte mai pubblicate prima), mixate dagli originali nastri da 4 e 8 tracce e presentate in ordine cronologico di registrazione.
Blu-ray, contenente:
– 2018 stereo mix dell’album in alta risoluzione
– 2018 DTS-HD Master Audio mix 5.1 dell’album
– 2018 Dolby True HD mix 5.1 dell’album
– 2018 direct transfer dell’originale mix mono dell’album

Edizione Deluxe in 3 CD:
CD 1 & 2: The BEATLES (‘White Album’) 2018 stereo mix dell’album
CD3: Esher Demos

Vinyl Box Set (limited edition) in 4LP in vinile da 180 grammi:
LP1 & 2: The BEATLES (‘White Album’) 2018 stereo mix dell’album
LP3 & 4: Esher Demos

Standard 2LP in vinile da 180 grammi:
LP1 & 2: The BEATLES (‘White Album’) 2018 stereo mix dell’album
The BEATLES (‘White Album’) 2018 stereo mix

Le copie dell’edizione Super Deluxe saranno numerate individualmente, come nell’originale del 1968. Il box conterrà anche un libro di 164 pagine.

Per sapere di più sul ‘White Album’, ecco la recensione di Carlo Puddu

Hits: 1

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.