Pubblicato il Lascia un commento

L’ultimo concerto del Maestro Morricone a Lucca il 29 giugno. Anche Elton John sotto le Mura

Sarà a Lucca l’ultimo concerto che Ennio Morricone eseguirà e con il quale chiuderà la sua lunga carriera. Lo ha annunciato questa mattina in Comune, Mimmo D’Alessandro nel presentare il concerto-evento del 2019, quello che si svolgerà sugli spalti delle Mura.

Ennio Morricone al Lucca Summer Festival 2017

Sarà infatti il prato dell’ex Campo Balilla ad ospitare il 29 giugno l’ultimo concerto del grande compositore di fronte a 16mila spettatori. Tanti, infatti saranno gli spettatori che potranno avere accesso al prato sotto le Mura. Per loro i posti a sedere saranno 12mila, mentre 4mila saranno in piedi, mentre l’area occupata sarà grossomodo quella del concerto di Roger Waters, ma non ci saranno particolari limitazioni alla circolazione nei giorni prima e dopo il concerto.

«Sono molto soddisfatto di essere riuscito a portare a Lucca Ennio Morricone per l’ultimo concerto della sua carriera. Non è stato facile, ma ce l’abbiamo fatta e per Lucca questo sarà un altro grandissimo evento», commenta Mimmo D’Alessandro, secondo il quale il prato dell’ex Campo Balilla deve ospitare solo eventi di altissimo livello, concerti che passino alla storia, come è accaduto sia per i Rolling Stones che per Roger Waters.
E anche quest’anno ce l’ha fatta: in effetti quello di Morricone è sicuramente un evento che avrà una risonanza non da poco.

Come non bastasse, D’Alessandro ha annunciato che ci sarà anche un’altra importante novità: il concerto di Elton John si sposta anch’esso sotto le Mura. «In questo modo – spiega D’Alessandro – Elton John potrà mettere in scena il suo spettacolo così come lo ha pensato e non un qualcosa di adattato alle dimensioni ridotte del palco di piazza Napoleone, dando al pubblico la possibilità di assistere a qualcosa di veramente memorabile».
La vicinanza delle date ha reso possibile spostare il concerto da piazza Napoleone agli spalti: l’area del concerto sarà organizzata esattamente come la piazza, in modo che chi ha acquistato il biglietto, trovi esattamente lo stesso posto che ha scelto quando il concerto era di fronte a Palazzo Ducale, ma ai posti già venduti – il live era sold out già da un bel po’ – si andranno ad aggiungere circa 8mila posti che daranno ad altrettanti fans dell’artista inglese la possibilità di assistere al suo ‘Farewell Tour’.

Intanto si sta completando il cartellone del 2019 del Lucca Summer Festival: mancano solo 3 date che saranno svelate la prossima settimana e dovrebbero essere tutti artisti italiani, mentre già domani si potrà conoscere il nome dell’artista che andrà ad affiancare Mackelmore il 9 luglio in quella che diventa una serata ‘double bill’.

LUCCA SUMMER FESTIVAL 2019

28 giugno – TAKE THAT

29 giugno – SPECIAL EVENT – Ennio Morricone

30 giugno – DE GREGORI & ORCHESTRA

5 luglio – TOTO

7 luglio – ELTON JOHN

9 luglio – MACKLEMORE

10 luglio – TEARS FOR FEARS

12 luglio – NEW ORDER + ELBOW

13 luglio – MARK KNOPFLER

16 luglio – EROS RAMAZZOTTI

20 luglio – THE GOOD THE BAD & THE QUEEN (unica data italiana)

27 luglio – SCORPIONS (unica data italiana)

29 luglio – STING

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *