Pubblicato il Lascia un commento

A 64 anni ci lascia Mark Hollis leader dei Talk Talk

E’ ancora ufficiosa la notizia, ma oramai è ‘ufficiale’ per i messaggi delle case discografiche: a 64 anni è morto Mark David Hollis, il frontman e leader dei Talk Talk.

Nato il 4 gennaio 1955 a Londra, nel 1981 fondò i Talk Talk assieme agli amici Lee Harris e Paul Webb. Con la loro musica hanno caratterizzato gli Anni Ottanta, proponendo un synth-pop apparentemente semplice ma molto raffinato. Brani com ‘Such a Shame’ o ‘It’s My Life’ hanno fatto la storia della musica degli Anni Ottanta ed erano accompagnati da video che, a loro volta, sono entrati nell’immaginario collettivo.

Nel 1991 la band si è sciolta ed ha al suo attivo cinque album: ‘The Party’s Over’ del 1982, ‘It’s My Life’ del 1984, ‘The Colour of Spring’ del 1986, ‘Spirit of Eden’ del 1988 e ‘Laughing Stock’ del 1991. Dopo aver chiuso l’esperienza con la band, Hollis realizzò nel 1998 un disco da solista, intitolato semplicemente ‘Mark Hollis’ e con quello decise di chiudere la propria carriera pubblica.

Di lui ci rimangono non solo le canzoni semplici e comunque raffinate degli Anni Ottanta, ma anche la sperimentazione e il post-rock degli anni Novanta che ne hanno fatto uno dei musicisti più interessanti – e sottovalutati – dei nostri giorni.

Hits: 0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.