Pubblicato il Lascia un commento

In Flames – I, The Mask

I leggendari In Flames tornano con il loro tredicesimo album intitolato “I, The Mask”. Le 12 tracce dell’album hanno riunito la band con il produttore nominato ai Grammy Howard Benson (My Chemical Romance, Motörhead) che ha prodotto anche “Battles” del 2016.

Inoltre, l’album è stato mixato dal vincitore del Grammy Chris Lord-Alge (Cheap Trick, Linkin Park) e masterizzato da Ted Jensen (Pantera, Eagles, Guns N’ Roses).

L’artwork della copertina è stato creato dall’artista Blake Armstrong e raffigura un’interpretazione unica della mascotte della band, The Jesterhead. “I, The Mask” mostrerà indubbiamente perché gli In Flames sono una delle più grandi metal band del mondo – senza mai tirarsi indietro dall’ampliare i propri orizzonti artistici, creando musica tanto orecchiabile quanto devastante. Formatisi nel 1990, sono considerati tra i padri fondatori del death metal melodico e portatori del ‘Gothenburg sound’. Con alle spalle dodici album in studio, innumerevoli tour di successo in tutto il mondo (suonando con band quali Metallica, Iron Maiden, Megadeth e Deep Purple), milioni di album venduti e un’enorme fanbase, gli In Flames hanno dimostrato di essere una forza inarrestabile. Dal loro debutto del 1994 “Lunar Strain”, i complessi doppi attacchi di chitarra, voce melodica e superbi arrangiamenti hanno creato un sound inconfondibile che si è evoluto negli anni.

TRACKLIST

  1. Voices
  2. I, The Mask
  3. Call My Name
  4. I Am Above
  5. Follow Me
  6. (This Is Our) House
  7. We Will Remember
  8. In This Life
  9. Burn
  10. Deep Inside
  11. All The Pain
  12. Stay With Me
Bonus track
  • Not Alone
  • Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *