Pubblicato il Lascia un commento

‘Miss En Abyme’, secondo album dell’artista canadese Joni Void

‘Miss En Abyme’, il secondo album dell’artista di avanguardia elettronica Joni Void, uscirà il 29 marzo per Constellation.

Jean Cousin, noto come Joni Void, è uno dei nomi di punta della nuova scena elettronica canadese, sicuramente tra gli sperimentatori più originali in circolazione. Le sue composizioni si nutrono di partiture minimali, ambient e di tanti campionamenti, senza tralasciare i featuring vocali registrati ad hoc per il nuovo album.

Joni Void è un artista completo, perfetto per chi apprezza il lavoro di artisti eccelsi come Matmos, Holly Herdon, The Books, Lucrecia Dalt, Lotic, Boards Of Canada e Kaitlyn Aurelia Smith.

Joni Void, ovvero l’artista di base a Montreal di avanguardia elettronica Jean Cousin è un abile compositore di collage sonori, capace di incorporare nei suoi spartiti elementi della musica ambient, drone e della minimal techno, e di lavorare con campionamenti, voci di repertorio e materiale originale.

Sul suo nuovo album i featuring vocali sono vari ed organici, tutti capaci di apportare una nota unica al nuovo ‘Mise En Abyme’.

Jean Cousin è considerato uno dei massimi esponenti della plunderphonic electronica, ovvero la tecnica di realizzare musica ricavandola da dischi e registrazioni esistenti.

Il suo debutto ‘Selfless’, sempre su Constellation, per Pitchfork è stato uno dei migliori album sperimentali del 2017.

TRACKLIST

  1. Paradox
  2. Dysfunctional Helper
  3. Lov-Ender
  4. Abusers
  5. Non-Dit
  6. No Reply
  7. Safe House
  8. Cinetrauma
  9. Voix Sans Issue
  10. Deep Impression
  11. Persistence
  12. Resolve

Joni Void info :

https://www.facebook.com/JoniVoid/

https://soundcloud.com/joni_void

http://cstrecords.com/joni-void/

Hits: 0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.