Pubblicato il Lascia un commento

Virginiana Miller – The Unreal McCoy

‘The Unreal McCoy’ è il nuovo album dei Virginiana Miller, band livornese, composta da Antonio Bardi alle chitarre, Daniele Catalucci al basso e alle voci, Giulio Pomponi al piano e tastiere, Matteo Pastorelli alle chitarre e synth, Simone Lenzi alla voce e Valeria Ghiselli alla batteria.

L’album arriva dopo sei anni dal lavoro precedente ‘Venga il regno’ e vede alla produzione, ancora una volta, Ale Bavo, mentre è stato mixato da Ivan Rossi e masterizzato da Justin Perkins al Mysteri Room Mastering Studio di Milwaukee.

Ad anticipare ‘The Unreal McCoy’ è stato il singolo ‘Lovesong’ che è in inglese come le altre canzoni che compongono l’album.

Parlando di questo nuovo lavoro, la band ha dichiarato: «Quando iniziammo a comporre le prime canzoni, cantare in italiano per una band era ancora una scommessa, ma non ci lasciammo spaventare e forse un po’ contribuimmo, con altri, a creare la scena di quello che oggi chiamate ‘indie’. Ora, in questo 2019, abbiamo due notizie da darvi. Prima quella cattiva: in italiano non abbiamo più voglia di dirvi niente. Quella buona però è che siamo lieti di accogliervi nel nostro nuovo mondo immaginario. Nell’immaginario del nostro mondo nuovo».

TRACKLIST

  1. The Unreal Mccoy
  2. Lovesong
  3. Old Baller
  4. Motorhomes of America
  5. Christmas 1933
  6. The End of Innocence
  7. Soldiers on Leave
  8. Toast the Asteroid
  9. Albuquerque

Hits: 1

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.