Pubblicato il Lascia un commento

Lucca Summer Festival: anche il rapper argentino Khea alla serata di Mackelmore

Ancora novità dal fronte del Lucca Summer Festival: l’edizione 2019 si arricchisce di una nuova presenza, quella del rapper argentino Khea che aprirà la serata del 9 luglio che vedeva già in programma l’esibizione di Mackelmore e Anastasio.

Una serata, dunque, a tutto rap, che porterà sul palco tre modi diversi di intendere questo genere: quello americano di Mackelmore – alla sua seconda presenza al Summer, dopo il successo del concerto dello scorso anno – quello tutto sudamericano di Khea e l’arte di mettere insieme le parole che ha dimostrato di essere una caratteristica peculiare del vincitore di X-Factor di quest’anno, Anastasio.

Khea è giunto al successo in meno di un anno e si è imposto come uno dei leader del movimento trap latino in Argentina e America latina. Nel 2018, ha pubblicato il singolo “Loca” che, a oggi, ha accumulato la strabiliante cifra di oltre 900 milioni di visualizzazioni tra Spotify e YouTube.Soltanto nello scorso anno, Khea si è esibito in oltre cento show tutti esauriti in alcuni dei luoghi più iconici di Argentina e America latina.  Essendo uno dei principali artisti mondiali della trap latina, KHEA ha collaborato con artisti come Bad Bunny, Yung Pinch, Rauw Alejandro, Duki, Cazzu e Seven Kayne. La versatilità di KHEA gli permette non solo di essere un’avanguardia della Latin trap ma anche di fare da apripista a un’intera generazione di musicisti Urban argentini che stanno esportando la loro musica a livello globale.

Hits: 3

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.