Pubblicato il Lascia un commento

Un ep per Go Dugong e la celebrazione della Taranta

L’Ep ‘TRNT’ di Go Dugong si ispira dalla tradizione della Taranta, una personale rielaborazione delle sonorità tipiche del folklore pugliese.
L’esordio di Go Dugong per Hyperjazz è un tributo a Taranto, città natale dell’artista e culla della Taranta.

La Tarantella è una danza popolare proveniente dal Sud e in tempi passati connessa ai rituali di esorcismo di persone, principlamente donne, con problemi mentali al tempo spiegabili solo tramite il morso della tarantola, scorpioni o serpenti.

I malati, chiamati “tarantolati” dal nome del velenoso ragno che infestava le campagne pugliesi, venivano “esorcizzati” con un rito terapeutico che si basava su suoni dal ritmo veloce e cadenzato e danze dall’incedere ossessivo che li portava in uno stato di trance.

“Al lavoro su questa musica mi sono perso in uno stato di trance, proprio come i tarantolati” – Go Dugong

Go Dugong è il moniker di Giulio Fonseca, produttore, DJ e musicista italiano di base a Milano. Cultore di suoni globali, nelle sue produzioni innesta ritmi, lingue, strumenti, field recording e campioni provenienti da tutto il mondo; un collage di suoni a cui Go Dugong lavora con la passione del collezionista e la meticolosità dell’artigiano. Ogni risultato è animato da un’energia globale, in evoluzione perenne. La sua carriera è un percorso che si snoda in più direzioni, come un prisma i cui tagli offrono varie prospettive da cui osservarne l’evoluzione.

Dopo aver accompagnato gli ascoltatori in giro per il globo Go Dugong finalmente ci porta nella sua terra d’origine, rielaborando e sintetizzando le memorie, le immagini e i racconti dei suo conterranei e conterranee.

La consapevolezza e la conoscenza della proprie radici sono i principali ingredienti della nuova avventura di Go Dugong, con l’aiuto al mix di un nome di garanzia come Cristiano “Clap Clap” Crisci.

‘TRNT’ è una collezione di musica ispirata alla città di Taranto, casa di Go Dugong. Le quattro tracce dell’Ep, ‘Salinella’, ‘Tamburi’, ‘Ilva’ e ‘Lama’, prendono il nome da luoghi noti e quartieri che fanno parte della gioventà di Giulio nella sua città natale. La città di Taranto è un luogo unico al mondo, una terra di natura rigogliosa e selvaggia, ma anche di industria e inquinamento.

TRACKLIST

  1. Salinella
  2. Tamburi
  3. Ilva
  4. Lama
  5. GO DUGONG info:
    https://www.facebook.com/godugong/
    https://godugong.bandcamp.com
    https://twitter.com/godugong

    Hits: 0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.