Pubblicato il Lascia un commento

Michael Kiwanuka – Kiwanuka

“Kiwanuka” è il nuovo disco di Michael Kiwanuka per Polydor/Universal Music, a tre anni di distanza da “Love & Hate”, l’album che lo ha fatto conoscere al grande pubblico.

Il disco è stato registrato tra Usa e UK (New York, Los Angeles e Londra) e per farlo, Michael è tornato in studio con Danger Mouse e Inflo, gli stessi produttori con cui aveva dato vita a “Love & Hate”.

“Kiwanuka” è un album di musica, quella suonata e “sentita”, che di certo non deluderà i fan di vecchia data, pur discostandosi dall’animo più folk che aveva invece caratterizzato il primo album, “Home Again”.

Michael rimane, infatti, sempre lo stesso, e a testimoniarlo non potrebbe esserci nulla di più importante del titolo stesso “Kiwanuka”, come a far capire che l’autenticità del progetto è l’unica cosa che non potrà mai venire a mancare. L’artista stesso ha dichiarato: «L’album precedente proveniva da un luogo introspettivo come fosse stato una terapia, credo. Quest’ultimo disco invece rispecchia il sentirmi a mio agio per quello che sono.  Come potrei essere audace e sfidare me stesso e l’ascoltatore? Si tratta di auto-accettazione in un modo più trionfante che malinconico. E’ un album che esplora cosa significa essere un essere umano oggi».

Michael ha anche già annunciato un concerto live al Fabrique di Milano il 7 dicembre.

TRACKLIST

  1. You Ain’t The Problem
  2. Rolling
  3. I’ve Been Dazed
  4. Piano Joint (This Kind of Love) Intro
  5. Piano Joint (This Kind of Love) Main
  6. Another Human Being (Interlude)
  7. Living In Denial
  8. Hero
  9. Hard to Say Goodbye
  10. Final Days
  11. Interlude (Loving the People)
  12. Solid Ground
  13. Light
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *