Pubblicato il

Nathaniel Rateliff – And It’s Still Alright

Nathaniel Rateliff pubblica ‘And It’s Still Alright’, il suo primo album solista in sette anni, pubblicato da Stax Records/Caroline International, distribuzione Universal.

L’album è dedicato a Richard Swift, suo amico di lunga data e produttore dei due precedenti album con i Night Sweats, purtroppo mancato nel luglio 2018.

Per tutto And It’s Still Alright le canzoni di Rateliff sono più tranquille e riflessive rispetto al soul esuberante con i The Night Sweats, ma non per questo sono meno dirette e indelebili.

Nathaniel è più intimista e trova una nuova profondità nella sua scrittura che si avventura in temi come l’amore, la perdita e la perseveranza.

Per ‘And It’s Still Alright’ Rateliff è tornato nello studio di Swift, il National Freedom di Cottage Grove, Oregon, registrando con il coproduttore Patrick Meese (collaboratore di lunga data e batterista dei Night Sweats) e James Barone (il batterista dei Beach House), che hanno poi mixato l’album.

L’album vede inoltre la collaborazione di Tom Hagerman(violinista dei De VotchKa), Luke Mossman (chitarrista dei The Night Sweat), Elijah Thomson (bassista degli Everest), Daniel Creamer (tastierista dei The Texas Gentlemen) e Eric Swanson (steel guitar).

TRACKLIST

  1. What a Drag
  2. And It’s Still Alright
  3. All Or Nothing
  4. Expecting To Lose
  5. Tonight #2
  6. Mavis
  7. You Need Me
  8. Time Stands
  9. Kissing Our Friends
  10. Rush On