Pubblicato il Lascia un commento

“Danza del cash”: Zame riparte con una storia di rivalsa

Danza del cash” è il titolo del nuovo singolo di Zame, prodotto da Richveel e distribuito da Richveel & Thaurus Publishing.
Dopo aver concluso il 2019 in crescita – i suoi ultimi singoli “Stile“, “Moda” e “Outfit” raggiungono quasi il milione di stream -, il giovane rapper Zame inaugura il 2020 con “Danza del cash”, che anticipa l’uscita del suo primo album. Sulle note della strumentale di Duffy – produttore di fiducia di Leon Faun -, Zame parla di rinascita, di rincorsa al successo e di sogni realizzati grazie alla musica. Non lo fa in maniera pedante, ma con leggerezza, ironia e musicalità, elementi caratteristici della sua produzione. “Danza del cash” è però più di un singolo orecchiabile: è il manifesto di un rapper che vive la musica come mezzo di rivalsa sociale, e ci tiene a ribadirlo nei suoi versi.

«Danza del cash racconta delle difficoltà che tanti ragazzi come me hanno vissuto a lungo, lottando tutti i giorni per uscirne», ha commentato Zame.

Rapper fortemente legato al mondo della moda e dello streetwear, Zame nel 2019 si fa notare sul web grazie al progetto “Cozygang Vol. 1”, che permette al pubblico di far conoscere il suo immaginario. Nei mesi successi, grazie a un’iconografia ricorrente – il brand Off-White è un elemento fisso dei suoi visual – e a una produzione costante, vede i suoi singoli macinare centinaia di migliaia di streaming ciascuno, tra cui “Moda”, “Dissing” e “Stile”. “Danza del cash” è la prima uscita del 2020 di Zame.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *