Pubblicato il Lascia un commento

“Musica per un film”: il video che annuncia il ritorno di The Young Nope

«Musica per un film” è la canzone più particolare dell’album “Gulp”; è una colonna sonora che non ci ha chiesto nessuno;è il malinconico saluto di un gruppo che si sta sgretolando; è un invito ad amarsi perché niente è immortale ma se si ama nulla muore veramente; è l’inno dell’adolescenza che finisce e le cose che finiscono, si sa, mettono sempre un po’ di tristezza.”Musica per un film” è un brano che non ha bisogno di un testo, di parole o di una spiegazione. Tramite la sua melodia e le armoniose immagini di un’epoca purtroppo diversa da quella stiamo vivendo, questo brano vuole concedere all’ascoltatore il tempo per riflettere sul valore dei ricordi e sull’importanza che essi possono rappresentare». Così commenta il suo nuovo singolo The Young Nope.

Musica per un film” dopo “Cento Fiori” e “Preso Blu” è il terzo brano che anticipa il secondo e nuovo album di The Young Nope in uscita il prossimo 22 maggio: “GULP“.
Le immagine di “Musica per un film” sono video riprese delle famiglie di The Young Nope risalenti, più o meno, agli anni ’70 e montate da Mario Catena.

Gulp” arriva a due anni di distanza da “Sciamano” primo LP del giovane trio abruzzese e a quattro dall’EP d’esordio “Satellite”. “Gulp” nasce dalla volontà di creare un prodotto originale e diverso dalle attuali realtà del mercato mainstream italiano. Lo sviluppato dell’album riprende il sound e i concetti dei lavori precedenti, immergendoli in una dimensione più matura e fluida anche grazie all’aiuto di Marco Pallini produttore della band (già fonico da palco con  Malika Ayane e Niccolò Fabi).

The Young Nope sono 3 giovani ragazzi abruzzesi con la volontà di essere il riflesso di quei giovani ai quali niente è dovuto, niente è riconosciuto. Un rock muscolare, diretto, senza fronzoli, chitarre distorte e dolci melodie.
Dopo un buon risconto mediatico, grazie alla pubblicazione di “Satellite” primo EP, pubblicato nel 2016, ed al loro primo disco “Sciamano” nel 2018, la band pubblica il videoclip del singolo”Cento Fiori”, con il voluto tributo al regista Sergio Leone e alla bellezza del vecchio cinema Western.
Il sound in cui si immergono è una fusione tra il vintage e melodie del tutto nuove e per nulla scontate.
La band vince il premio Arezzo Wave Abruzzo 2018 e partecipa alla finale nazionale in Toscana. È selezionata, tra le altre cose, per aprire il concerto di “Rockin’ 1000” presso lo stadio Artemio Franchi di Firenze.
Il trio è formato da: Pierpaolo Saccomandi, Pierluca Dolceamore, Pier Paolo Tancredi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *