Pubblicato il Lascia un commento

Synth, avanguardia e pop non convenzionale per il nuovo album di Kate NV, ‘Room for the Moon’

Il 12 giugno segna il ritorno di Kate NV con il nuovo album ‘Room for the Moon’, secondo album per l’influente label di Brooklyn, NYC, RVNG Intl. 
L’artista kazaka, di base a Mosca, è una delle più interessanti realtà dell’elettronica d’avanguardia europea. I brani di ‘Room for the Moon’ sono cantati in russo, francese e inglese e musicalmente ispirati alla musica pop e alle sonorizazzioni russe e giapponesi degli anni ’70 e ’80.

Il nuovo album è stato composto dalla stessa Kate NV in casa e presso vari studi di Mosca, durante quello che l’artista stessa definisce “uno dei periodi più solitari della sua vita. L’artista si è avvalsa della collaborazione di Jenya Gorbunov al basso, Vladimir Luchanskiy al sax, Quinn Oulton e Nami Sato.

‘Moon’ di Kate NV si ispira al pop non convenzionale di Lizzy Mercier Descloux, Akiko Yano e Ann Steel, un’affinità che si nota subito e rende consci delle potenzialità di questo giovane prodigio della musica contemporanea.

TRACKLIST

01.Not Not Not
02.Du Na
03.Sayonara
04.Ça Commence Par
05.Marafon 15
06.Tea
07.Lu Na
08.Plans
09.If Anyone’s Sleepy
10.Telefon 

Kate NV info:
katenv.com/
www.facebook.com/nv4real/
www.instagram.com/katenvy/
twitter.com/kattique

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *