Pubblicato il Lascia un commento

Nuovo singolo per Mr. Rizzus & Mattak: ‘900’ prodotto da Ric De Large

900” è il nuovo singolo di Mr. Rizzus & Mattak, prodotto da Ric De Large. Spesso invocata dai rispettivi fan sui social, “900” è la prima collaborazione tra il rapper monzese Mr. Rizzus e lo svizzero Mattak. Il brano nasce da un rapporto di stima reciproco tra i due artisti che, sebbene non condividendo lo stile e l’approccio alla musica, apprezzano le rispettive attitudini sul beat.

“900” è un esercizio di stile che si sviluppa su un beat incalzante e aggressivo, una produzione di Ric De Large, che si rivela l’ideale per dare libero sfogo alle barre dei due rapper. L’autocelebrazione la fa da padrona, spesso senza peli sulla lingua – in puro stile Mr. Rizzus -, oppure tramite incastri ricercati e metricamente raffinati – come nel caso di Mattak. I due rapper si rivelano perfettamente complementari sulla traccia, regalando agli ascoltatori un brano a due anime, in grado però di conciliarsi alla perfezione. Proprio come il titolo: 900 è infatti una cifra presente sia nel CAP di Monza – 20900 – che in quello di Lugano – 6900.

La cover di “900” è a cura di Tiger Bruce.

«La mission era dunque quella di divertirsi dando comunque una bella lezione ad un pubblico più vasto ed esigente», dicono Mr. Rizzus & Mattak

Simone Rizzuto, in arte Mr. Rizzus, è un rapper classe ‘98 originario di Monza. Le prime pubblicazioni ufficiali risalgono al 2018, e nel tempo pubblica diversi progetti ufficiali, tra cui l’EP “Principe di Monza” e l’album “Vittorio Emanuele III”, collaborando con nomi quali Nerone, Egreen, Nex Cassel, Dium,Garelli Disme, Oro Bianco, Santana Moe. “900” è il singolo che anticipa il suo nuovo EP in prossima uscita.

Mattia Falcone, in arte “Mattak”, nasce il 19 settembre 1994 a Lugano (Ticino) ed è un rapper svizzero italiano. È considerato il rapper più influente attuale nella Svizzera italiana, nonché uno dei pochi che è riuscito a farsi sentire fuori dal territorio elvetico. All’età di 10 anni si avvicina alla musica rap ascoltando Eminem, Ludacris e Fabri Fibra e a 15 anni comincia a fare freestyle, improvvisando rime con gli amici. Nel 2009 inizia a scrivere canzoni e nel 2011 assieme al rapper Funky Nano, fonda la crew “Poche Spanne”, ancora attiva sul panorama sia svizzero che italiano. Durante il 2013 il duo si fa conoscere in Ticino pubblicando il Mixtape “Spanna-Ti” riscuotendo un buon successo e cominciando a fare i primi concerti in Svizzera italiana. Nel frattempo, entra a far parte del collettivo ticinese “Ticino Project Mayhem”, abbandonandolo però 2 anni dopo. Nel 2014, Mattak vince il Contest online “Join the crew” lanciato dalla label italiana Machete. Grazie alla vincita di questo contest, viene inserito con una canzone nel Machete Mixtape 3, permettendogli di farsi conoscere in tutta Italia. Ad inizio 2015 vince il “Back to the skillz”, il contest di freestyle rap più importante in Ticino. Nel 2016, assieme a Serpe, Caveman ed eS production pubblica l’EP “Ultimo viene il corvo”, collaborando in una traccia col rapper di Bologna Kyodo. Oltre agli album fatti, su YouTube sono presenti diversi singoli e numerosi featuring. Vanta collaborazioni con alcuni dei pilastri dell’hip hop italiano, quali: Inoki, Kiave, Machete crew, E-Green, Terron Fabio (Sud Sound System), Dj Fastcut, Lord Madness, Il Turco e molti altri. Nel 2018 collabora anche con Kharfi, dj milanese Dance/EDM. Il rapper è tutt’ora all’attivo, fa concerti in tutta Italia e sta lavorando al suo primo disco ufficiale.

INFO:
https://www.instagram.com/mr_rizzus/?hl=it
https://www.instagram.com/mmattak/?hl=it
www.instagram.com/ricdelarge/?hl=it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *