Pubblicato il Lascia un commento

“Aria”: dopo il successo di “Lampi”, nel nuovo singolo Jack Out & K Beezy collaborano con IRBIS 37

Aria” è il nuovo singolo di Jack Out & K Beezy. Dopo il successo di “Lampi”, che in poco tempo ha accumulato quasi 200mila stream tra Spotify e YouTube, Jack Out e K Beezy concludono il periodo delle release estive con “Aria”, il loro nuovo singolo. Questa volta, però, i due artisti non sono soli sulla traccia: la prima collaborazione del duo è con il giovane pupillo di Undamento IRBIS 37.

Prodotta da Blue Jeans e Logos.Lux, “Aria” è una traccia emotiva, che prosegue lungo il sentiero tracciato dalle precedenti due uscite di Jack Out e K Beezy. I due artisti raccontano le proprie difficoltà personali, oscillando da quelle legate alle relazioni a quelle più intime, proprio alla ricerca di quell’aria in grado di cambiare le cose. A loro si affianca IRBIS 37, perfettamente a suo agio con questo tipo di liriche, che aggiunge un tocco ulteriormente sperimentale con la voce. Il risultato finale è una traccia malinconica, ma mai pesante; uno sfogo in cui tanti possono rivedersi, ma con il quale molti possono anche consolarsi.

“Aria” è stata registrata, mixata e masterizzata da Davide Giovara presso Krokodil House. La fotografia è a cura di Nicholas Garlisi e Beatrice Gazzotti, mentre la cover è firmata da Luis Munoz.

Aria perché vogliamo essere una ventata fresca: quella che porta via le foglie secche dell’estate e che ti salva dal caldo torrido. Questo cerchiamo di essere: una salvezza. E serviva un’altro fratello come IRBIS 37 per rendere ancora più fresca questa brezza” hanno dichiaratoJack Out & K Beezy.

Jack Out, al secolo Giacomo Zunino, è un rapper ligure classe ’95. Inizia a muoversi nel panorama hip-hop ligure a 16 anni, partecipando al fenomeno delle jam e pubblicando i suoi primi lavori. Nel 2017 entra in contatto con StudioOstile, culla di tutta la scena rap genovese che in quegli anni stava ascendendo alla fama nazionale. In quell’anno pubblica il suo primo disco, “Giovane G”, anticipato dal singolo “Uela Uela” con Young Slash. In seguito si sposta a Torino, dove conosce G Pillola e Travis, con i quali nel 2018 fonda la crew Bilogang. In quell’anno Bilogang firma con Urbana Label e pubblica una serie di singoli distribuiti da Sony. Il percorso di Bilogang termina, ma Jack Out rimane in rapporti con Urbana Label, per la quale pubblica il disco “Ragazzi Fuori”. Ragazzi Fuori contiene collaborazioni sia con nomi prettamente trap come Nashley e Theø, sia con artisti di nicchia come Gioacchino Turù e Roggy Luciano, e supera il milione di stream. Nel periodo successivo, Jack Out solidifica il suo posizionamento nel genere emo-trap, rilasciando diversi singoli insieme a Theø, Fiks e Plant, e a luglio 2020 pubblica l’album “Sempre più soli”. Nel 2021 si stringe il sodalizio con K Beezy, e i due si preparano a rilasciare un joint album, di cui “Arterie” rappresenta il primo singolo, seguito da “Lampi”.

K Beezy, nome d’arte di Giovanni Miani, è un rapper e produttore italiano classe ‘95, originario di Milano. Cresce nell’estrema periferia ovest di Milano e sin da ragazzino si appassiona alla cultura hip hop iniziando a comporre basi strumentali e a rappare. Nel 2018 esce il suo primo album indipendente “Painful to Remember”. Nel 2019 K Beezy firma per Warner Music e pubblica i singoli “Forse”, “Germi” e “Downtown”. Nel 2020 rilascia “P2R2”, un sequel di “Painful to Remember” da 7 tracce. Nel 2021 si stringe il sodalizio con Jack Out, e i due si preparano a rilasciare un joint album, di cui “Arterie” rappresenta il primo singolo, seguito da “Lampi”.

INFO:
www.instagram.com/jack_fucking_out
www.instagram.com/kbeezyboy28

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *