Pubblicato il Lascia un commento

DJ Fede & Dope One presentano “A Voce Do Quartiere”

Dopo varie collaborazioni che li hanno visti protagonisti negli ultimi anni, il DJ e producer torinese DJ FEDE ed il rapper partenopeo DOPE ONE realizzano, “A Voce Do Quartiere”, l’Ep, distribuito da Believe Music Italia, che celebra la connessione Torino-Napoli tra due icone della scena hip hop nazionale.

Il progetto si presenta come un tributo ai valori dell’hip hop ed emerge tutta la volontà dei due artisti di trasmettere l’attitudine del rap classico. Dalla ricerca delle sonorità, alla scelta delle tematiche, DJ Fede e Dope One dimostrano orgogliosamente il loro sentimento di appartenenza a questa cultura, sfoggiando la loro eccezionale padronanza nel servirsi di tutti gli stilemi del real hip hop.

Le produzioni dall’original flavour firmate da DJ Fede, ricche di contaminazioni che abbracciano tutta la musica black, insieme alle liriche dal flow inconfondibile di Dope One, virtuose ed ispirate, generano un connubio perfetto che non può che estasiare gli amanti del genere, catturandoli grazie all’atmosfera immersiva di ogni traccia di questo Ep.

Nei quattro brani che compongono “A Voce Do Quartiere” sono inoltre presenti diversi ospiti di rilievo: come DJ Kamo, che ha collaborato ai brani Y.D.C.T.L. (You Don’t Cross The Line) e Respetto, DJ Snifta e DJ Bront, che hanno partecipato rispettivamente ai brani No Cap e Mad Rhymes ed il talentuoso MC Jangy Leeon che ha contribuito con la sua strofa nella terza traccia dell’Ep.

“A Voce Do Quartiere” è stato interamente prodotto da DJ Fede, mix e master sono stati curati dal producer insieme ad Alessio Sogno, mentre l’artwork del progetto è firmato da Albe Ok.

DJ FEDE – DJ FEDE – DJ Fede, all’anagrafe Federico Grazziottin, è un disc jockey, beatmaker e produttore discografico torinese classe ‘74. La sua carriera ha inizio nel 1989 e si sviluppa artisticamente lungo diversi percorsi paralleli.Il primo è quello dell’hip hop, al quale si è avvicinato nel 1994. Con le sue serate Vibe Session ha iniziato tenendo concerti e DJ set al fianco dei migliori esponenti dell’hip hop italiano. Il suo talento lo ha portato a collaborare con protagonisti dell’urban come TormentoEsaMondo MarcioPrimo BrownGuè PequenoVaccaAmirInokiBassi MaestroMaster FreezGiaimeGhaliFred De Palma (di cui è stato DJ ufficiale), Danno, Jack The Smoker e tantissimi altri esponenti della black music. I suoi ultimi album in studio sono Product of the ‘90s (2019), Still from the ‘90s (2021), Suono Sporco (2022), tutti grandi successi ricchi di ospiti. DJ Fede prosegue instancabile la sua produzione musicale in questo 2022. 1974 con Dafa sarà il diciassettesimo album della sua carriera. Il secondo percorso rispecchia il suo incredibile profilo di collezionista di Rare Grooves funk, soul e jazz, una passione nata nel 1991 con l’avvento dell’acid-jazz londinese e poi proseguita in quella che oggi è una vastissima libreria di vinili di ogni formato. Da questi DJ Fede sviluppa le sue eclettiche produzioni, caratterizzate da sempre nuovi campionamenti e originalità. Nella sua discografia vanta innumerevoli compilation distribuite in tutto il mondo, come Deep Funk Theory Vol.1 e 2, Incredible Sound Of Deep Funk Vol.1 e 2, DJ Fede Presents Cosmic Jazz, Vibe Session Vol. 1,2,3,4, EBlood R.Evolutionary Hit Vol.1 e 3, Il suono del sottosuolo e molte altre.Un ulteriore percorso della sua carriera è quello di performer, con cui ha dato prova delle sue skill dietro la consolle nei migliori club di Milano, Roma, Genova, Monaco, Londra, New York, e dal 2015 anche in club di Ibiza come Sankeys, Privilege, Hï e Swag. Nei tanti viaggi verso Spagna, USA, UK, Olanda e Francia, DJ Fede ha performato con artisti del calibro di Eddie PillerJazzmanKeb DargeAndy SmithSnowboyPartick ForgeMushroom e moltissimi altri. 

Dope One al secolo Ivan Rovati De Vita, è un artista napoletano attivo dalla seconda metà degli anni ‘90. Si avvicina al mondo dell’hip hop, fin da giovanissimo, attraverso la disciplina del writing, passione che lo porterà insieme alla sua prima crew (k.i.c.) a cimentarsi nel rap e nel beatboxing. Dal ‘99 comincia a calcare i suoi primi veri palchi e, successivamente a collaborare con diverse emittenti radiofoniche, tra cui: Radio Rai, Radio Nuova Vomero, Radio Aversa, Radio Bomboclat (insieme ai Cor Veleno) e con molte altre realtà radiofoniche e web. Parallelamente a queste collaborazioni finalizzate a diffondere la cultura della musica partenopea dando spazio a moltissimi artisti, continua la sua carriera da MC aprendo concerti di artisti del calibro di: Dj Vadim, Sadat X, Termanology, Freestyle of Arsonists, Dj Green Lantern, Pharoahe Monch, Murs, Kaos, Ciccio Merolla, Assalti Frontali, John Robinson, Ghemon Scienz. Nel corso degli anni ha inoltre partecipato a numerosi eventi di rilevanza nazionale, tra cui: ”Hip Hop M.E.I.”, ”Outlook Festival”, ”Ghetto Nobile”, ”Riprendiamoci le Strade”, ”Da Bomb” e, ha condiviso palchi con tantissimi nomi di rilievo della scena  come: Kiave, A.G. of D.I.T.C., Paura, Clementino e 99 Posse.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.