Paolo Conte – 900

10,90

CD

Paolo Conte pubblica nel 1992, dopo Parole D’Amore Scritte A Macchina del 1990 un nuovo album dal titolo emblematico e fortemente evocativo 900. Proseguendo le orme del disco precedente, Conte, continua distaccandosi dai primi lavori, a rinnovare il suo canzoniere. Alla ricerca dello spirito del secolo che sta finendo, con uno sguardo ora nostalgico (Il Treno Va, Pesce Veloce Del Baltico) ora modulato su ritmiche jazz e suoi stili affini, con testi poetici sempre di grande fascino. Stili e generi diversi si rincorrono, si amalgamano, si fanno crepuscolare ballata o swing esotico danzante intorno a figure di donne e uomini in cui risuona terribile e maestosa la storia del novecento.

Descrizione

Tracklist

Novecento – 3:35
Il treno va – 3:43
Una di queste notti – 3:16
Pesce veloce del Baltico – 3:49
La donna della tua vita – 3:35
Per quel che vale – 3:48
Inno in re bemolle – 3:14
Gong-oh – 3:17
I giardini pensili hanno fatto il loro tempo – 3:30
Schiava del Politeama – 3:21
Chiamami adesso – 2:56
Brillantina bengalese – 3:14
Do-do – 3:13

Informazioni aggiuntive

Tipo

CD

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Paolo Conte – 900”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe interessare…