The Clash – The Clash

10,9022,50

CD | LP

Il primo album dei Clash insieme alle opere prime dei Ramones e dei Sex Pistols, è la sacra trinità del Punk. Pubblicato nell’aprile del 1977, con il suono grezzo e ruvido, caratteristico d’altronde del punk stesso, ha acceso il fuoco della rivolta proletaria punk. Whie Riot, in meno di due minuti, ispirato ad una guerriglia urbana avvenuta durante il carnevale giamaicano di Nottin Hill diviene il manifesto di un movimento che inizia a prendere coscienza anche politica, della sua forza. Il punk scuoterà nelle fondamenta il rock paludato dei disprezzati dinosauri del rock, ma anche la società inglese.

Irriverente, suonato con poca o nessuna perizia tecnica, ribelle ed elementare il punk riporta il Rock’n’Roll alle sue radici e si allinea alla carica epocale dei primi gruppi del rock come The Who. Un album spartiacque, carico di adrenalina mista a acido corrosivo, che si muove nel solco nascente del punk ma che contaminandosi con il reggae e facendo propria anche la lezione melodica del Beat, prefigura già altre storie altri percorsi.
Disco importantissimo che non si può non inserire tra i grandi dischi della storia.

Svuota

Descrizione

1. Janie Jones
2. Remote Control
3. I””m So Bored with the U.S.A.
4. White Riot
5. Hate & War
6. What””s My Name
7. Deny
8. London””s Burning
9. Career Opportunities
10. Cheat
11. Protex Blue
12. Police and Thieves
13. 48 Hours
14. Garageland

Informazioni aggiuntive

Tipo

CD, LP

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “The Clash – The Clash”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe interessare…